The Clash: la storia di Should I Stay Or Should I Go

Rock News

The Clash: la storia di Should I Stay Or Should I Go

Il 17 settembre 1982 la band pubblicò il leggendario singolo

Nel 1982 i Clash sono la band di riferimento di quello che si può definire come Combat Rock, un rock politicizzato, militante, pieno di messaggi sociali e vicinissimo al linguaggio della strada. Sono anche la band più dotata musicalmente e più spettacolare dal vivo della scena punk inglese, in pochi anni hanno portato il loro messaggio in tutto il mondo e grazie al fatto di avere due cantautori bravissimi come Joe Strummer e Mick Jones riescono ad espandere i confini del punk, con album storici come London Calling del 1979 e Sandinista del 1980.

Nel 1982 arriva il momento di fare un nuovo album, ma le due anime della band, il poeta della strada Joe Strummer e il maestro della chitarra Mick Jones sono su posizioni diverse, divisi dalla rincorsa al successo, sfiniti dalla lunga sequenza di album e tour con cui hanno lanciato la loro carriera... Da questo contrasto nasce l’ultimo grande album dei Clash, Combat Rock lanciato dai singoli Rock the Casbah e Should I Stay Or Should I Go al numero due in Inghilterra e al numero sette in America.

Per la prima volta “the only band that matters”, la band che ha avuto un enorme impatto culturale sulla musica e la società del suo tempo ottiene anche il successo in classifica. 

Should I Stay or Should I Go si piazza al numero 17 in Inghilterra e nel 1991 quando viene ripubblicata arriva addirittura al n.1 quasi dieci anni dopo. Il titolo della canzone, scritta da Mick Jones fa pensare che stesse pensando di lasciare i Clash, o forse stava pensando alla relazione turbolenta con la sua compagna, la cantante Ellen Foley, lui ha detto che non pensava a niente in particolare, ma voleva solo scrivere un grande pezzo. La cosa più sorprendente è il coro cantato in spagnolo, un’intuizione di Joe Strummer che ama la musicalità dello spagnolo ma non lo sa parlare e allora chiede ad uno dei tecnici del suono dello studio di New York in cui stanno registrando, Eddie Garcia, di aiutarlo.

Eddie chiama la mamma a Brooklyn e lei traduce tutto al telefono, ma con l’accento dell’Ecuador: «E così ci siamo io e Joe Ely che cantiamo con accento ecuadoriano nei cori» ha raccontato Joe Strummer.

Should I Stay Or Should I Go è il momento di gloria dei Clash e anche l’ultima grande collaborazione tra Joe Strummer e Mick Jones. Un brano che entra nell’immaginario musicale degli anni ’80 e trasforma la band in un’icona del rock. Anche se Mick Jones ha sempre detto che quando ha cominciato a creare quel riff di chitarra, non pensava che sarebbe entrato nella storia: «Era solo il nostro tentativo di scrivere un classico».

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock '90
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock Ballads