La birra è perfetta per abbronzarsi: vero o falso? Ecco qualche consiglio utile

Rock News

La birra è perfetta anche per abbronzarsi: vero o falso? Ecco qualche consiglio utile

Alcune 'dritte' per poter usare la birra anche in spiaggia

La birra ghiacciata d’estate è sempre un grande piacere. Sembra anche che luppolo e lievito sarebbero utili per l’abbronzatura. Il primo favorirebbe la produzione di melanina della pelle, oltre ad esserne un naturale tonificatore. Il secondo aiuterebbe ad assorbire i carotenoidi (pigmenti vegetali deputati alla cattura della luce) e quindi la melanina, e a nutrire la cute inaridita dal sole.

Spalmata la crema protettiva a difesa della pelle, non importa la qualità di birra scelta (bionda o scura andrà bene comunque) per avere una doratura visibile già durante l’esposizione al sole. L’odore della birra non rimarrà sulla pelle a lungo, essendo la bevanda lievemente alcolica tenderà infatti ad evaporare. E' bene sapere però che esistono in commercio delle creme abbronzanti che sfruttano i principi attivi della birra e che sono certamente più facili da usare del rimedio 'fai da te': sono le beer cream, solitamente a base di acido ialuronico, vitamina E, burro di karitè, estratto di rusco, birra ed alga dorata. Alcuni medici infatti sconsigliano il solo uso della birra spruzzata direttamente sulla pelle, perché, a differenza delle creme che contengono filtri solari, la bevanda non proteggerebbe da eventuali scottature e perché l’alcol in genere potrebbe favorire gli eritemi.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: OASIS
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Hard Rock