Iron Maiden, la carriera da pilota di Bruce Dickinson: "il primo fallimento fu uno stimolo per imparare a rimettermi in gioco"

Rock News

Iron Maiden, la carriera da pilota di Bruce Dickinson: "il primo fallimento fu uno stimolo per imparare a rimettermi in gioco"

Il frontman della band inglese ha raccontato di quando fallì la compagnia per cui lavorava: "ci rimboccammo le maniche e ricominciammo da zero"

In una recente intervista per il portale Wales Online, il frontman degli Iron Maiden Bruce Dickinson ha parlato dell’altra sua grande passione, oltre la musica: gli aerei.

Il rocker, infatti, è un pilota professionista e per alcuni anni ha fatto parte della flotta della compagnia aerea Astraeus, fino al fallimento di quest’ultima nel 2011. “Dato che amo volare – ha raccontato Dickinson – lavoravo per un'azienda che noleggiava aerei e sono stato capitano per diversi anni. L'azienda è fallita nel 2011 e io non ero mai stato in un'azienda che fosse fallita, prima d’ora”.

Quello che poteva essere un momento buio nella vita del cantante, è stato in realtà un vero e proprio stimolo per creare qualcosa di nuovo e di suo: dalla fine dell’esperienza con la Astraeus, infatti, è nata la Cardiff Aviation, la compagnia aerea fondata da Dickinson stesso, che oggi si chiama Caerdav e funziona alla grande, dopo qualche problema di avvio all’inizio della sua storia. La voce del gruppo inglese ricorda la fine della sua carriera con la Astraeus con un po’ di amarezza, ma anche come l’inizio di una nuova vita: “Grazie alle altre cose che faccio, non era come se fossi senza speranze e non potessi permettermi un pasticcio di carne, ma era davvero una situazione angosciante da vedere. Avevamo quasi 400 dipendenti e vedendo tutte quelle persone, tutte quelle capacità e tutto quel cameratismo svanire da un giorno all'altro, mi ha fatto pensare ‘Non voglio farlo mai più’. Poco dopo, si presentò l'opportunità di avviare la mia azienda. Quando era conosciuta come Cardiff Aviation ha avuto alcune false partenze. Poi due anni fa abbiamo dovuto riorganizzare completamente l'azienda, abbiamo cambiato il nome e l'abbiamo completamente rivoluzionata. Gran parte della forza lavoro è rimasta la stessa e sono stati tutti fantastici, e io sono passato da azionista per un terzo a azionista al 100%”.

Secondo Dickinson, ci sono molte similitudini tra la carriera da capitano e quella di frontman di un gruppo come gli Iron Maiden: “La questione cruciale dell’essere un capitano è che devi sempre comunicare ad un team e muoverti in un team. Si tratta di portare avanti le idee del passato e di rappresentare l'azienda come dovrebbe fare un presidente. Ti affidi a una squadra e non puoi farlo da solo. Ed è lo stesso con gli Iron Maiden. Abbiamo una grande squadra quindi, quando pensiamo a fare musica, non ci preoccupiamo di ‘Chi noleggerà il camion?’ o ‘Chi chiederà i permessi?’ Abbiamo una squadra fantastica che fa questo, e noi facciamo la musica”.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock '90
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD