David Gilmour: "pubblicherò un nuovo album tra un anno o due. Ma non utilizzerò una chitarra elettrica da Rock God".

Rock News

David Gilmour: "pubblicherò un nuovo album tra un anno o due. Ma non utilizzerò una chitarra elettrica da Rock God"

Il chitarrista dei Pink Floyd, in una recente intervista, ha anticipato i piani per la pubblicazione di nuova musica inedita

In una recente intervista rilasciata al magazine americano Rolling Stone David Gilmour e sua moglie Polly Samson si sono raccontati a ruota libera affrontando moltissimi argomenti. Dopo la pubblicazione del nuovo romanzo della scrittrice "A Theatre for Dreamers", ambientato sull'isola greca di Hydra per cui il chitarrista dei Pink Floyd ha curato le musiche dell'audiolibro, Gilmour sembra davvero intenzionato a rimettersi al lavoro per un nuovo album di inediti.

La pandemia ha sicuramente rallentato ogni progetto del grande rocker inglese, che ha affrontato questo lungo anno e mezzo in casa con la sua famiglia, organizzando ogni settimana piccoli concerti acustici in streaming assieme ai suoi figli lanciando le Von Trapped Series, basate sui racconti del libro della moglie e ispirate musicalmente dall'eredità artistica di Leonard Cohen e Syd Barrett, ricordato spesso nelle improvvisazioni acustiche di Gilmour.

Nell'intervista il chitarrista, rincuorato dal fatto di aver completato il ciclo vaccinale, si è detto finalmente pronto ad incontrare nuovi musicisti per rimettersi al lavoro: "Spero di avere l'album pronto il prossimo anno, al massimo tra due. Non sono così veloce. Uno dei problemi, ovviamente, è stato il lockdown. Ora siamo entrambi vaccinati, quindi le cose sembrano un po' più rosee. Ma convincere altre persone ad ascoltare, a darmi una mano e suonare è stato impossibile nell'ultimo anno. Non vedo l'ora di suonare alcune canzoni con un gruppo di veri musicisti prima o poi".

Durante l'intervista a Gilmour è stato chiesto che tipo di approccio abbia intenzione di affrontare all'interno del nuovo album, vista la pubblicazione dell'ultimo singolo Yes, I Have Ghosts, principalmente acustico e accompagnato dall'arpa della figlia Romany: "Penso che ci sarà molta arpa. La parte difficile sarà legare dei suoni così diversi in un insieme omogeneo", ha dichiarato il chitarrista dei Pink Floyd, incalzato poi dalla moglie Polly, "Sarebbe un peccato non suonare più la chitarra elettrica".

Riguardo al suo strumento cardine Gilmour ha raccontato che il nuovo lavoro di studio avrà un approccio diverso nei confronti dell'utilizzo della chitarra elettrica: "Suonerò di nuovo la chitarra elettrica. Ma la chitarra elettrica che sto suonando attualmente non è proprio così "rock god" come ci si potrebbe aspettare". "Vedi, non avresti dovuto venderle, vero?", ha aggiunto la moglie Polly sorridendo, "Mi sono rimaste un sacco di belle chitarre!" ha poi specificato Gilmour.

Riguardo al ritorno in tour il rocker inglese sembra non avere ancora le idee molto chiare: "Non ci ho ancora pensato un attimo, anche se ci siamo divertiti molto nell'ultimo tour che abbiamo fatto. Ho suonato in Sud America per la prima volta. È stato molto gratificante e adorabile. In questo preciso momento, suonare davanti a 10.000 persone, stipate insieme in un'arena sarebbe un incubo. Quindi non vorrei farlo. Dobbiamo lasciar passare un po' di tempo".

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: OASIS
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES