Noel Gallagher: "Andare in tour con gli U2 è stato fantastico... anche se non ricordo quasi nulla se non che le loro feste sono fantastiche"!

Rock News

Noel Gallagher: "Andare in tour con gli U2 è stato fantastico... anche se non ricordo quasi nulla se non che le loro feste sono fantastiche"!

Il cantante di Manchester ha ricordato di una sera quando lui e Bono hanno cantato al karaoke Kung Fu Fighting di Carl Douglas

Noel Gallagher sta festeggiando i dieci anni di carriera del suo progetto solista High Flying Birds con l’uscita della raccolta Back the Way We Came Vol.1 anche se nelle prime dichiarazioni non ha voluto soffermarsi troppo sul passato e ha usato la sua solita ironia: «Sono passati già dieci anni?» ha scritto nella presentazione del disco alla stampa, «Chissà quante cose avrei potuto fare in tutto questo tempo». La stessa ironia mostrata durante la partecipazione al Late Late Show di Ryan Tubridy raccontando le volte in cui è andato in tour con gli U2, prima con gli Oasis durante il Pop Mart Tour e poi nel 2017 come apertura delle date in Europa del tour di The Joshua Tree. «E’ stato fantastico, anche se non mi ricordo niente. A quanto pare è andata benissimo».

Noel ha detto che l’amicizia con gli U2 risale al luglio del 1995, quando gli Oasis hanno suonato allo Slane Castle di Dublino come spalla dei R.E.M.: «Adam Clayton è venuto a quel concerto, siamo diventati amici e da allora i nostri figli vanno in vacanza insieme». Non è la prima volta che Noel, nonostante gli anni di delirante carriera rock’n’roll con gli Oasis descrive i tour con gli U2 come una delle esperienze più sfrenate della sua vita: «Gli U2 fanno le feste più incredibili a cui sia mai stato» ha raccontato, «Una volta io e Bono siamo finiti a cantare in un karaoke e abbiamo anche fatto un duetto su Kung Fu Fighting di Carl Douglas. Devo dire che Bono l’ha cantata in modo perfetto, è stato fantastico».

L’amicizia speciale con gli U2 secondo Noel nasce anche dal suo rapporto strettissimo con la madre Peggy, di origine irlandese. Noel ha raccontato che da anni vorrebbe comprarle una casa nuova ma lei si rifiuta perché vive a quindici minuti di cammino dalle sue cinque sorelle. «L’unica cosa che mi ha chiesto è se potevo farle aggiustare il cancello del giardino. Io l’ho fatto, le ho fatto mettere un bel cancello nuovo con il numero civico dorato e lei era contentissima». Secondo Noel, tutta la sua vita sarebbe stata diversa se Peggy non gli avesse regalato la sua prima chitarra a 14 anni, quando faceva parte di una gang di hooligan del Manchester City e ha fatto sei mesi in libertà vigilata  per aver rubato in un negozio, imparando a suonare da solo ascoltando i dischi di una band icona di Manchester, gli Smiths: «Me lo chiedo spesso, non so cosa sarebbe successo di me senza la musica, ed è tutto merito suo» ha detto «Anche se lei non si è resa conto del fatto che io e Liam eravamo capaci di suonare e facevano parte di una band finchè non ci ha visto in televisione a Top of the Pops». 

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: OASIS
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock '90