Soundgarden, Vicky Cornell ha fatto ancora causa ai membri della band: "non vogliono pagare 21 milioni di dollari per i diritti"

Rock News

Soundgarden, Vicky Cornell ha fatto ancora causa ai membri della band: "non vogliono pagare 21 milioni di dollari per i diritti"

Tra la vedova di Chris Cornell e i membri della band le tensioni sono sempre più accese: "mi hanno offerto una cifra ridicola"

«La mia verità è più forte delle vostre bugie. Il mio amore è più forte del vostro odio». Vicky Cornell, ha risposto così postando su Instagram una foto del marito Chris Cornell con i figli, alle accuse dei membri dei Soundgarden in una battaglia legale sui diritti della band sempre più dura.

Vicky Cornell, che gestisce The Chris Cornell Estate ha denunciato Kim Thayll, Matt Cameron e Ben Shepard per averle offerto una cifra che ha definito «Ridicola» (secondo Variety, TMZ e altre testate americane si tratta di 300.000 dollari) per l’acquisizione della sua quota dei diritti d’autore, e per aver rifiutato a loro volta un pagamento di 4 milioni di dollari a testa, salito poi a 7 milioni (in totale 21 milioni di dollari) per i master delle registrazioni della band. Gli avvocati dei Soundgarden hanno detto che la valutazione è stata fatta da uno dei massimi esperti nell’industria musicale Gary Cohen e che la cifra è stata modificata più volte al rialzo.

«La questione non riguarda i soldi, si tratta del lavoro di una vita per la band e della loro eredità artistica». L’avvocato di Vicky Cornell, Marty Singer ha detto invece: «Certo che si tratta di soldi, e di avidità. La band non vuole preservare il valore del proprio lavoro, ma guadagnare più soldi in futuro sfruttando la musica che Chris ha scritto».

Una brutta vicenda, fatta di accuse reciproche, ingiunzioni e avvocati, particolarmente dolorosa per i fan e per tutti gli appassionati di rock, come succede in tutti i casi in cui le canzoni diventano un prodotto da valutare economicamente. A prescindere da come andrà a finire, l’unica consolazione è che Vicky Cornell ha promesso che la voce di Chris Cornell continuerà ad essere presente: «Tutta la musica di Chris, compresa quella scritta e registrata con i Soundgarden verrà pubblicata» ha detto Vicky, «L’unica cosa che mi solleva è poter condividere i regali di Chris, far ascoltare la sua musica e sapere che il suo nome viene ricordato da tutti. In questo modo, lui rimane vivo»

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Rock '80
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio Rock '90
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock 2K