L'omaggio a Eddie Van Halen di Slash, Kirk Hammett e Tom Morello durante la cerimonia della Rock and Roll Hall of Fame

Rock News

L'omaggio a Eddie Van Halen di Slash, Kirk Hammett e Tom Morello durante la cerimonia della Rock and Roll Hall of Fame

Il leggendario chitarrista è stato ricordato dai tre grandi chitarristi ad un mese dalla sua scomparsa

Quest’anno il mondo della musica ha subito un grave lutto: la morte di Eddie Van Halen ha lasciato un vuoto immenso ma il suo talento e la sua arte non potranno mai essere dimenticati. Ecco perché alla cerimonia di presentazione dei candidati per l’ingresso della Rock and Roll Hall of Fame 2020 che si è tenuta sabato 7 novembre, al leggendario chitarrista è stata dedicata una speciale sezione della manifestazione, intitolata “In Memoriam”.

Ad omaggiare il grande chitarrista sono stati Slash dei Guns N’ Roses, Kirk Hammett dei Metallica e Tom Morello dei Rage Against The Machine. All'interno della serata sono stati ricordati e omaggiati anche Little Richard, Bill Withers, Neil Peart, John Prine, Ginger Baker, Ric Ocasek, Dr. John, Kenny Rogers e Charlie Daniels.

Eddie Van Halen era davvero un musicista talentuoso – ha detto Slash ricordando l’artista – il suo stile e il suo sound erano unici. Ha avuto un forte impatto sull’arte di suonare la chitarra e penso non esista persona che, a partire dal 1978, abbia preso in mano una chitarra senza essere stata colpita, in qualche modo, dall’influenza di Eddie Van Halen. Mi manca davvero tanto il suo modo di suonare – ha concluso – e mi manca davvero tanto lui come amico”.

Kirk Hammett ha poi aggiunto: “Eddie Van Halen era incredibile. Dopo Jimi Hendrix, non c’è stato altro chitarrista che abbia avuto una così grande influenza su di me o che mi sia stato d’ispirazione come lo è stato Eddie. Lui ha esplorato la cosa più semplice, l’armonica su una corda, e l’ha portata a un livello di tecnica che nessuno credeva possibile. Lui proveniva semplicemente di un altro pianeta”.

Eddie Van Halen è stato il Mozart della nostra generazione – ha poi concluso Tom Morelloaveva quel tipo di talento che forse si può incontrare una volta per ciascun secolo. Lui mi è stato di ispirazione per riuscire a esercitarmi 20mila ore e per provare così a raggiungere almeno lontanamente la sua maestria con la chitarra elettrica”. Mentre i musicisti pronunciavano queste parole, sullo schermo alle loro spalle sono state proiettate le immagini più belle del leggendario artista.

La cerimonia della Rock and Roll Hall of Fame, in realtà, era originariamente stata programmata per lo scorso 2 maggio ma è stata rinviata a causa della pandemia. Eddie Van Halen è morto lo scorso 6 ottobre al St John Hospital di Santa Monica, in California, all’età di 65 anni: il grande musicista era malato di cancro ormai da tempo e la sua scomparsa ha sconvolto tutti i suoi fan ma anche i suoi colleghi musicisti che, oggi, lo ricordano con grande affetto e grande ammirazione per il suo immenso talento.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Nandi Bushell ha realizzato la la drum cover di We Are The Champions dei Queen. Guarda il video
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Xmas
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative