Queen, pubblicata un’intervista inedita di John Deacon: “Con la band non è stato facile. Abbiamo litigato e ci siamo ritrovati”

Rock News

Queen, pubblicata un’intervista inedita di John Deacon: “Con la band non è stato facile. Abbiamo litigato e ci siamo ritrovati”

Il bassista si è ritirato a vita privata da tempo ma oggi è stata resa nota un’intervista di pochi mesi prima dellamorte di Freddie Mercury

John Deacon è sempre stata una persona molto riservata e, a differenza di Brian May e Roger Taylor che sono attivi ancora oggi, diversi anni fa ha deciso di ritirarsi dalle scene. Da allora il bassista ha rilasciato pochissime interviste e si sa ben poco della sua vita attuale. In questi giorni, però, come riporta express.co.uk, è stata pubblicata un’intervista inedita registrata pochi mesi prima dell’aggravarsi delle condizioni di salute di Freddie Mercury, durante le riprese del video These Are the Days of Our Lives, brano contenuto nell’album Innuendo.

Se i Queen hanno avuto successo è stato anche perché la band era un mix perfetto di personalità diverse ma complementari. Tra di loro c’era chimica e il bassista in questo contesto ha avuto un ruolo importante. In questa intervista, fino ad oggi inedita, Deacon ha parlato del rapporto con gli altri componenti della band, che lo hanno ritenuto perfetto per il gruppo appena lo hanno conosciuto proprio perché era una persona tranquilla e avrebbe dunque controbilanciato l’esuberanza degli altri: “Spesso – ha detto nell’intervista – sono i chitarristi e i cantanti quelli senza peli sulla lingua. Tuttavia, dietro le quinte posso fare casino anche io come chiunque altro. Penso che tutti noi negli anni abbiamo condiviso con gli altri una buona dose di follia”.

In seguito, Deacon ha parlato della sua esperienza nella band: “Non posso dire sia stato facile – ha ammesso – a volte è stato difficile. Abbiamo avuto alti e bassi, come quando abbiamo litigato e poi ci siamo ritrovati”. Del resto, questi episodi accadono a tutte le band ma loro, in fondo, sono sempre stati uniti: è stata la scomparsa di Freddie Mercury a dividerli e a portare John, lentamente, ad allontanarsi dai riflettori. Il bassista ha suonato con i Queen solo altre tre volte dopo la morte del frontman, per poi ritirarsi definitivamente dalle scene nel 1997. Oggi vive insieme alla moglie e ai figli a Putney e risiede ancora nella casa che acquistò con i primi guadagni da musicista.

May e Taylor di recente sono tornati a parlare del loro amico, spiegando che se ha deciso di ritirarsi è perché non riusciva a scendere a patti con l’industria musicale dopo la morte di Freddie; così ha dato il suo benestare a qualsiasi iniziativa intrapresa dagli altri due musicisti con il nome Queen, per poi scomparire. Brian e Roger sostengono di non avere più contatti con lui da tempo. Del resto, in quell’intervista sul set del video, Deacon ha ammesso: “Non avrei mai pensato che avrei suonato in una band o registrato musica alla mia età. Quando entri in una band e inizi a suonare musica, pensi che potrai farlo per 5, al massimo 10 anni”. I Queen, invece, hanno avuto una carriera molto più lunga: dopo la scomparsa di Mercury, evidentemente il bassista ha capito che per lui era arrivato il momento di dire addio al palco, lasciando ai fan il ricordo degli anni di gloria, quando la band era ancora al completo.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Ramones - The KKK Took My Baby Away
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock 2K