Coronavirus, la quarantena di Mick Jagger tra cucina, orto e lavori domestici! Guarda il video

Rock News

Coronavirus, la quarantena di Mick Jagger tra cucina, orto e lavori domestici! Guarda il video

Il leader dei The Rolling Stones è stato ospite in streaming al The Tonight Show di Jimmy Fallon

Come potrebbe essere la quarantena per il leader dei The Rolling Stones?
Ce lo racconta direttamente Mick Jagger che si è fatto riprendere svolgendo alcune faccende domestiche all'interno di un divertente video realizzato per beneficenza e trasmesso dal The Tonight Show di Jimmy Fallon.

La divertente sequenza, realizzata per supportare Save The Children, mostra Mick Jagger portare a termine alcune faccende domestiche rimandate per troppo tempo, un po' come siamo stati abituati a fare tutti noi in questi giorni di quarantena
In alcune sequenze la voce degli Stones viene immortalato mentre sistema con un martello lo stipite di una porta, cura il giardino e si prepara qualcosa di buono in cucina per il pranzo. In altre sequenze molto divertenti si vede Jagger far pascolare delle pecore nella propria tenuta, curare le rose e mantenersi in forma con i suoi ormai leggendari esercizi di workout.

GUARDA IL VIDEO

Sulla pagina YouTube del The Tonight Show, la clip è stata descritta con la didascalia: "Mick Jagger fornisce un servizio pubblico, per conto di Save the Children, illustrando come Jimmy e tutti noi possiamo essere produttivi durante la quarantena dovuta alla pandemia di coronavirus".

Il video si conclude con l'invito, da parte della trasmissione e dello stesso frontman degli Stones, a donare qualcosa in favore dell'associazione internazionale 

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative