Coronavirus, Dave Grohl racconta le sue storie più bizzarre per sconfiggere la noia: ecco le Dave’s True Stories

Rock News

Coronavirus, Dave Grohl racconta le sue storie più bizzarre per sconfiggere la noia: ecco le Dave’s True Stories

Il frontman ha annunciato che pubblicherà delle storie online: "Sono un f*****o imbranato che non riesce a starsene seduto a far niente"

Il Coronavirus purtroppo è arrivato negli Stati Uniti e anche oltreoceano, dunque, le persone sono costrette a stare in quarantena dentro casa per cercare di limitare la diffusione del contagio. In questi giorni di isolamento le star cercano di stare vicino ai fan incoraggiandoli, ad esempio, con dei concerti casalinghi. E poi c’è Dave Grohl che ha avuto un’idea geniale: oltre che con la musica, il frontman dei Foo Fighters ha deciso di intrattenere il pubblico improvvisandosi cantastorie per regalare un sorriso ai suoi follower.

Su Instagram il musicista ha infatti lanciato le Dave’s True Stories, una serie di aneddoti sulla sua vita che pubblicherà periodicamente. “Ciao, il mio nome è Dave – scrive il cantante – a volte suono la batteria. A volte suono la chitarra. A volte racconto delle storie. Attualmente sto cercando qualcosa da fare così ho pensato di passare il tempo scrivendo delle brevi storie vere che faranno sorridere le persone. (Sono anche io un f*****o imbranato che non riesce a starsene seduto a far niente)”.

Visualizza questo post su Instagram

#washyourfuckinghands #grammer #storytimewithdave #overheardFF #davegrohl #foofighters #backstage #imbored #rocknroll #truestory #rockstories #operator

Un post condiviso da Dave Grohl (@davestruestories) in data:

Mia madre – prosegue il messaggio – era una brillante insegnante di inglese, mio padre invece era un cattivo redattore, così io ho deciso di ribellarmi e di non prestare attenzione alla grammatica e/o alla punteggiatura a scuola (quello, oltre a mettere il death metal 24/7 dallo stereo della mia camera) quindi… abbiate pietà. Non mi sto candidando al premio Nobel per la letteratura”.

Non vedo l’ora – conclude Dave – di condividere con voi alcuni dei momenti più ridicoli della mia vita. Restate sintonizzati! E lavatevi le f*****e mani! Dave”.

E così Dave Grohl ha trovato qualcosa da fare considerando che, a causa dell’esplosione della pandemia, i Foo Fighters hanno dovuto posticipare il Van Tour, la serie di concerti già programmati per festeggiare i 25 anni di carriera della band. Al momento, le date di aprile sono state rinviate a dicembre; in quanto al nuovo album, il frontman di recente ha confermato di averlo ormai completato ma, vista la situazione, al momento non si può prevedere quando verrà pubblicato.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
The Go-Go's - We Got The Beat
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock '90