Greta Van Fleet e l'arrivo del nuovo album: “Sarà un passo in avanti nell’evoluzione e nel sound della band”

Rock News

Greta Van Fleet e l'arrivo del nuovo album: “Sarà un passo in avanti nell’evoluzione e nel sound della band”

I giovani musicisti sono entusiasti del loro nuovo lavoro in uscita a breve: "abbiamo davvero investito tutto il nostro impegno"

I Greta Van Fleet sono stati indubbiamente la band rivelazione di quest’anno: con il loro primo album, Anthem of the Peaceful Army, uscito nell’ottobre del 2018, i giovani musicisti si sono imposti sulla scena internazionale, conquistando un’ampia fetta di pubblico che in loro ha visto una nuova speranza per la musica rock. 

Nonostante questo, non sono mancate le critiche: in tanti, infatti, hanno puntato il dito contro i fratelli Kiszka e Danny Wagner, accusandoli di essere troppo simili ai Led Zeppelin. Sebbene la leggendaria band sia stata una grande fonte di ispirazione, in realtà questi giovani musicisti stanno trovando la loro strada e l’album al quale stanno lavorando ne sarà una prova.

Questi ultimi mesi sono stati davvero intensi per loro: la band ha spiegato che i continui tour hanno rappresentato sicuramente una crescita, ma allo stesso tempo sono stati anche molto stancanti. Ma nonostante la fatica, il gruppo è riuscito anche a trovare il tempo per lavorare al seguito del loro disco d’esordio. “Sarà un album completo – ha spiegato Josh Kiszka a Kerrang! – in estate per circa due mesi abbiamo davvero investito tutto il nostro tempo nella scrittura e nella registrazione dei nuovi pezzi. Speriamo che all’inizio del prossimo anno riusciremo a pubblicare questo nuovo disco. Siamo super entusiasti del lavoro fatto”.

La giovane band, insomma, non vede l’ora di far ascoltare ai fan la loro nuova fatica; quando è stato chiesto loro se pensano di dover dimostrare qualcosa con questa nuova pubblicazione, il frontman ha risposto con molta franchezza: “Onestamente, il nostro approccio alla musica è quello di chi scrive pezzi per chiunque abbia una qualsiasi ragione per ascoltarli – ha detto ridendo – noi creiamo qualcosa per il semplice piacere di creare un’opera d’arte della quale essere orgogliosi, qualcosa che piace ascoltare anche a noi”.

Non penso fosse nostra intenzione prefissarci come obiettivo quello di dover dimostrare qualcosa in particolare – ha sottolineato ancora il cantante – semmai il nostro scopo è quello di sottolineare alcuni aspetti circa il mondo e la nostra società. Ci sono alcuni di questi elementi in questo album. Inoltre – ha concluso – penso che questo nuovo disco rappresenti un passo in avanti nell’evoluzione e nel sound della nostra band”. I Greta Van Fleet, insomma, sono decisi a proseguire per la loro strada, con le loro sperimentazioni e la loro personale ricerca di un sound che li contraddistingua e li faccia crescere come band. La curiosità di sentire questo nuovo album cresce tra i fan: non resta che aspettare e sperare che il gruppo riesca davvero a completare il lavoro per l’inizio del 2020.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock 2K
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Xmas
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES