Rock News

I funerali di Freddie Mercury. Elton John: "fu davvero demoralizzante e sconvolgente"

Il 27 novembre 1991 si svolsero i funerali del leader dei Queen. Il racconto di quel giorno del grande amico Elton John

In una fredda e nebbiosa mattina del 27 novembre 1991, in una piccola cappella di una chiesa di Londra, vennero celebrati i funerali di Freddie Mercury, il leggendario leader dei Queen morto il 24 novembre 1991 a soli 45 anni. 
Alla cerimonia parteciparono solo 35-40 persone, inclusi i suoi genitori, gli altri tre membri dei Queen, Elton John e altri stretti collaboratori. La cerimonia venne celebrata da sacerdoti zoroastriani nella lingua avestana secondo i principi dell'antica religione con cui venne cresciuto Freddie Mercury. Le uniche parole che i sacerdoti pronunciarono in inglese erano per chiedere alle persone di alzarsi e sedersi.

Quel giorno, tra le poche persone presenti c'era Elton John, amico di Freddie per quasi vent'anni. I due condivisero gli alti (e i bassi) delle loro straordinarie carriere tra fama, successo e molti vizi. I due erano così amici che utilizzavano dei soprannomi quando si parlavano, Freddie si faceva chiamare Melina ed Elton era Sharon.

Elton descrisse la cerimonia di addio al suo caro amico come particolarmente "deprimente": "Dopo la sua morte, credo che il funerale fosse a novembre e andammo al crematorio di Kensal Rise. Freddie era un Parsi, era persiano, e l'intera cerimonia era in Parsees che nessuno di noi, nessuno della band che è andato lì per rendergli omaggio capì una parola. Fu davvero, davvero tanto demoralizzante e sconvolgente".

Elton era davvero amico di Freddie e pochi anni dopo la sua morte parò in maniera molto rassegnata e arrabbiata riguardo al fatto che Mercury avrebbe potuto salvarsi se i farmaci antiretrovirali fossero stati sviluppati con qualche mese di anticipo: "Un anno dopo avrebbero potuto tenerlo in vita. Invece, non c'era niente che potessero fare per lui. Non è riuscito mai a dirmi che era malato. L'ho visitato spesso quando stava morendo, anche se non sono mai riuscito a rimanere con lui per più di un'ora. È stato troppo sconvolgente. Penso che non volesse che lo vedessi in quel modo".

Rock News

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock '80