Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Xmas
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock Party
 

Rock News

Janis Joplin: all'asta la Porsche psichedelica

L'auto della cantante, finora esposta alla Rock and Roll Hall Of Fame, potrebbe essere battuta per una cifra vicina ai 400mila dollari

Joplin, Janis

Un autentico pezzo di storia, e non solo della musica. La Porsche psichedelica di Janis Joplin, dipinta con meduse, farfalle ed un suo ritratto, fa parte di quegli oggetti che hanno fatto la storia del rock e della sua mitologia, ma non solo, visto che quell'auto e quei colori rappresentano un'epoca di grandi speranze per i giovani di tutto il mondo. Ora la Porsche 356C 1600 Cabriolet appartenuta alla cantante statunitense finirà all'asta. L'appuntamento è per il prossimo 10 dicembre a New York quando l'auto verrà battuta da Sotheby's per una cifra che gli esperti stimano intorno ai 400mila dollari. Negli ultimi anni l'auto è stata esposta al Rock and Roll Hall of Fame Museum di Cleveland.

UN PEZZO DI STORIA
Janis comprò l'auto di seconda mano, ed il colore originale era un bianco perla, ma decise di affidare a Dave Richards la nuova verniciatura con disegni che ricordassero il tema della storia dell'Universo, oltre che con un ritratto suo e della band. La cantante ha continuato ad usare quella vettura fino alla sua morte nell'ottobre del 1970 e dopo venne presa in "custodia" dal suo manager Albert Grossman. "Janis guidava quella macchina ovunque da San Francisco a Los Angeles dove stava registrando - ha raccontato la sorella Laura nella sua biografia - Dovunque andare con quell'auto i fan la riconoscevano e le lasciavano dei biglietti". "A parte la sua musica, la sua Porsche è uno dei pezzi più visibili ed importanti tra i suoi memorabilia - ha detto il fratello Michael - La sua musica, la sua vita e la sua auto sono una parte della storia del rock".

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook