Rock News

Foo Fighters, il trailer ufficiale di Studio 666: da Dave Grohl "posseduto" al ruolo di Kerry King degli Slayer. Guardalo qui

La band ha pubblicato il trailer ufficiale del film horror in uscita il prossimo 25 febbraio

I Foo Fighters hanno pubblicato il trailer ufficiale di Studio 666, il film in uscita nei cinema il prossimo 25 febbraio girato dalla band nella Villa di Encino dove è stato registrato l'album Medicine At Midnight.

Nelle prime scene del nuovo trailer del film horror si vede la band discutere su alcune idee che dovrebbero portare alla realizzazione del decimo album in studio: "Dobbiamo rompere gli schemi con questo" insiste Dave Grohl cercando una nuova direzione musicale per l'album e la band. Così il gruppo decide di trasferirsi in una villa storia di Encino, in California, per realizzare l'intero progetto. Nonostante la bellezza della location la band percepisce che tra quelle stanze qualcosa non quadra: "Ragazzi, avete questo senso opprimente di morte?" chiede Grohl ai suoi colleghi. Da quel momento presenze oscure e componenti della band posseduti daranno vita al vero e proprio film horror concepito e prodotto dai Foo Fighters.

All'interno del trailer non mancano le soprese e le partecipazioni speciali di amici della band e grandi musicisti: da Will Forte (Saturday Night Live) a Whitney Cummings alla giovanissima Jenny Ortega oltre ai leggendari Lionel Richie e Kerry King degli Slayer che nel film interpreterà presumibilmente il tecnico della band.

Studio 666 vedrà i Foo Fighters alle prese con forze soprannaturali all'interno di una villa di Encino, il luogo in cui la band ha registrato il decimo album in studio, Medicine At Midnight. Nel frattempo, alcuni strani avvenimenti legati misteriosamente agli ex inquilini della casa studio - una finta band chiamata Dream Window - finiscono per minacciare sia il completamento del disco che le vite stesse di Grohl e soci. 

Riguardo alla realizzazione della pellicola, il frontman ha dichiarato al magazine MOJO: "Non esiste nessun'altra band così stupida da farlo. È assolutamente folle. Un paio di scene sono così fottutamente epiche. E quando penserai che non potremmo inventare niente di più ridicolo... Ti lascerà davvero a bocca aperta".

Il film, distribuito da Open Road Films, vedrà la band di Dave Grohl alle prese con le registrazioni di Medicine At Midnight, il loro ultimo album, realizzato in una villa di Encino, in California. Una volta all'interno, tuttavia, i Foo Fighters si troveranno a combattere forze soprannaturali che cercheranno di far deragliare ogni tentativo di registrazione del disco, oltre a minacciare la vita stessa dei membri della band.

"Dopo decenni di video musicali ridicoli e numerosi documentari musicali, era finalmente giunto il momento di raggiungere il livello successivo", ha dichiarato Dave Grohl in un comunicato stampa. "Come la maggior parte delle cose che riguardano i Foo Fighters, Studio 666 è iniziato con un'idea assurda che si è evoluta in qualcosa di più grande di quanto avessimo mai immaginato possibile".

Basato su una storia ideata da Grohl e su una sceneggiatura scritta da Jeff Buhler e Rebecca Hughes, il film è stato girato in segreto nel corso degli ultimi due anni.

"È stato girato nella stessa casa in cui abbiamo registrato il nostro ultimo album Medicine at Midnight (ve l'avevo detto che il posto era infestato!), volevamo catturare la magia classica che hanno tutti i nostri film rock and roll preferiti, ma con una cosa diversa: una comicità che spacca", ha continuato il leader della band,  "Ora, con l'aiuto di Tom Ortenberg e del team di Open Road Films, possiamo finalmente far uscire questo gatto dalla borsa dopo aver mantenuto il nostro segreto custodito al meglio per due anni. Preparatevi a ridere, urlare e fare headbanging dentro i vostri pop corn, lo Studio 666 vi fotterà”.

Rock News

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
ROCKSTAR: OASIS