Iggy Pop rivela: “Da ragazzo volevo diventare il Presidente degli Stati Uniti”

Rock News

Iggy Pop rivela: “Da ragazzo volevo diventare il Presidente degli Stati Uniti”

L'Iguana del rock ha rilasciato un'intervista a ruota libera: "il mio psichiatra ha detto che a 70 anni ci si inizia a controllare"

Oggi Iggy Pop ha 72 anni ed è un’icona della musica punk-rock, ma quand’era piccolo aveva ambizioni molto diverse. Da bambino, in realtà, ha sempre nutrito uno spiccato interesse per la musica; tuttavia, a un certo punto della sua infanzia, ha iniziato a pensare anche a una carriera nel mondo della politica

Ascoltavo mio padre cantare, quindi ho sempre pensato alla musica – ha spiegato Iggy Pop durante un’intervista al The Jonathan Ross Show che andrà in onda il 19 ottobre – ma quando sono arrivato all’età di 10-12 anni ho pensato che da grande sarei potuto entrare in politica. Il mio obiettivo? Diventare presidente”. 

La rock star ha spiegato di avere uno stile di vita molto “prudente” in questo fase della sua esistenza ed è convinto che non ricadrebbe più negli eccessi giovanili, perché ora è consapevole dei suoi limiti. “Si chiama Brinkmanship, o 'politica del rischio calcolato' – ha spiegato ancora Iggy – il mio psichiatra mi ha detto che quando si arriva a 70 anni si inizia ad avere un’incredibile Brinkmanship. Vai in un determinato posto e sai bene quand’è il momento di ritirarti. Io l’ho sempre saputo perché nella vita quotidiana sono un tipo molto prudente. Adesso, ad esempio, vado a letto presto”.

Su altri fronti, invece, Iggy Pop si sente molto più “libero”; com’è noto, ad esempio, la celebre rock star ama esibirsi a torso nudo perché sostiene che gli abiti lo facciano sentire intrappolato. Ecco perché, forse, fare il politico non sarebbe stato proprio l’ideale per lui, dato che per certi ruoli è richiesto un tipo di abbigliamento ben preciso, come ad esempio un completo con giacca e cravatta.

Non indosso molti vestiti – ha ammesso Iggy – mi fanno sentire in trappola in qualche modo. Di solito indosso pantaloncini da surf per guidare, però a volte mi è capitato che piovesse quando andavo al mare e, poiché non avevo con me degli abiti asciutti, mi avvolgevo in un asciugamano e tornavo a casa guidando così, sperando che non accadesse nulla. Se incontri l’agente sbagliato, infatti, puoi andare incontro a dei problemi – ha continuato per poi concludere – per me non è stato facile, 20 o 30 anni fa non ero il preferito delle forze di Polizia ma adesso mi amano e andiamo molto d’accordo!”.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock '90
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES