Queen, la vera storia della canzone You’re My Best Friend

Rock News

Queen: ecco la vera storia della canzone You’re My Best Friend

La canzone d'amore scritta da John Deacon è, da sempre, una delle più popolari della band

Il 31 ottobre del 1975 i Queen pubblicarono Bohemian Rhapsody, canzone che in pochissimo tempo ottenne un successo incredibile diventando uno dei singoli più venduti di sempre. Di fronte a cifre simili, per la band di Freddie Mercury non era certo semplice trovare un’altra canzone che potesse ottenere lo stesso successo.

Il fortunatissimo quarto album della band, A Night At The Opera, è pieno di belle canzoni, ma dopo il successo del primo singolo, i Queen non potevano fare la scelta sbagliata sul singolo successivo. Alla fine optarono per You’re My Best Friend, una canzone d’amore scritta da John Deacon e dedicata a sua moglie, Veronica Tetzlaff. Una ballad senza fronzoli e dal testo poetico che è riuscito a cogliere nel segno e a conquistare il pubblico, forse anche grazie alla sua semplicità.

Freddie Mercury ha sempre apprezzato lo stile di Deacon nel comporre canzoni: “In pratica questa canzone è stata scritta mentre stavo imparando a suonare il piano. È stata scritta con quello strumento e infatti suona meglio se eseguita con il piano”.

È stato infatti Deacon a suonare la parte del piano durante la registrazione del pezzo, avvenuta nell’agosto del 1975 a Londra. Il contributo del bassista, insomma, è stato importante; nella storia dei Queen lui ha scritto pezzi, tra i quali spiccano ad esempio I Want To Break Free e Another One Bites The Dust. “Ne ha scritti pochi, ma quelli che ha scritto sono diventati delle vere hit – ha detto in proposito Brian MayJohn era sempre un’incognita, generalmente era il più tranquillo tra di noi. Spesso gli chiedevamo ‘Hai composto qualcosa?’ e lui era sempre restio a mostrare ciò che aveva scritto. You’re My Best Friend è dedicata alla sua adorabile moglie”.

L’obiettivo era provare a bissare il successo ottenuto con Bohemian Rhapsody e dovuto in parte anche al video. I Queen hanno così deciso di utilizzare questo mezzo anche per il nuovo singolo: nella clip la band esegue il pezzo in una grande sala piena di luci e candele. Il video è stato girato agli Elstree Studios di Londra e non fu affatto facile, considerando che era primavera ma faceva un caldo terribile e nella sala, riscaldata da tutte quelle candele, non c’era aria condizionata. Nel video è Deacon che suona il piano, lo stesso piano poi utilizzato da Freddie Mercury durante i loro concerti.

You’re My Best Friend è stato pubblicato il 18 maggio 1976 e, anche grazie ai frequenti passaggi in radio, divenne ben presto una hit: nella classifica dei singoli più venduti nel Regno Unito raggiunse la settima posizione e rimase in alto per otto settimane; nella classifica Billboard Hot 100, invece, raggiunse la sedicesima posizione e negli Stati Uniti ottenne il disco di platino (oltre un milione di copie vendute).

Il brano fu inserito anche in Live Killers, album uscito nel 1979 che comprendeva le versioni live di alcune delle più belle canzoni dei Queen eseguite durante i concerti europei di quegli anni. Il pezzo ebbe fortuna anche  nel mondo del cinema e della tv, nel quale è stato usato molte volte, ad esempio nei Simpson, nei Griffin e in EastEnders.

Ancora oggi You’re My Best Friend è considerata una bellissima canzone d’amore che racconta di una grande storia d’amore: com’è noto, infatti, John Deacon oggi è ancora sposato con la sua Veronica e vive insieme a lei a Londra, lontano dal mondo della musica.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Xmas
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock 2K