Un'università australiana offre dottorato di ricerca per lo studio dell’Heavy Metal!

Rock News

Un'università australiana offre dottorato di ricerca per lo studio dell’Heavy Metal!

L’idea è di un professore australiano, fan e studioso del genere musicale e del suo contesto sociale

Un'università australiana offre un dottorato di ricerca in Heavy Metal, compresa una borsa di studio per intraprendere il corso. In particolare, il titolo di studio sarà legato all’approfondimento della geografia sociale della cultura del genere musicale.

L’Università di Newcastle ospiterà le due borse di dottorato completamente finanziate (o una borsa di dottorato internazionale) per studiare "le geografie dei senzatetto, del veganesimo, della scolarizzazione o dell'Heavy Metal", secondo una descrizione del corso disponibile sull'Anarchist Geography, sito web di Simon Springer, professore di geografia umana e direttore del Centro di studi urbani e regionali dell'istituzione, che condurrà il corso. "Come fan dell’Heavy Metal che ha iniziato da poco tempo a cimentarsi nel campo degli studi ad esso inerenti” – ha spiegato Springer – “ho pensato che questo sarebbe stato un buon modo per portare avanti il mio programma di ricerca nel settore. Sicuramente quando ero uno dottorando, mi sarebbe piaciuto che qualcuno mi avesse detto che studiare la materia fosse un legittimo percorso accademico!”, ha concluso il docente.

La borsa di studio fornisce un rimborso annuale di 27.596 dollari. Se lo studente selezionato sceglie di frequentare il corso, avrà la possibilità di approfondire ampie aree di studio: “Si potrebbe studiare il Death Metal in Finlandia, a differenza dell'Heavy Metal in Australia", suggerisce la descrizione del programma.

Tuttavia, sono sette i punti principali attualmente elencati riguardo al corso, che mostra una particolare attenzione sul rapporto fra l'Australia e il genere musicale sia locale sia internazionale:

- Che tipo di temi lirici hanno adottato le band metal australiane? Si tratta di temi culturali e geograficamente e culturalmente unici per il continente?

- Qual è il rapporto tra l'evoluzione culturale dell'Heavy Metal in Australia e il colonialismo?

- L'Heavy Metal in Australia è in gran parte un fenomeno bianco? Qual è stata la risposta alla diversità all'interno della scena musicale?

- Come viene commercializzato il genere metal australiano?

- Che tipo di reputazione hanno i fan dell'Heavy Metal nel contesto australiano? E questo influenza il tipo di spazi che i fan del genere possono frequentare?

- In che modo la geografia dell'Australia ha contribuito o ostacolato la sua diffusione culturale?

- Cosa distingue l'Australian Heavy Metal?

Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è il 15 agosto prossimo e gli aspiranti studenti prescelti saranno informati a settembre. Candidati che devono possedere “minimo un BA Honours (titolo accademico di ricerca) e un Master in Geografia o in un campo ad essa correlata".

L'Heavy Metal è un fenomeno globale, che rappresenta una delle principali tendenze culturali degli ultimi quattro decenni. Esistono numerosi sottogeneri all'interno del quadro generale, ognuno dei quali rappresenta sottoculture uniche. Molti di questi sottogeneri, come il Black Metal, il Death Metal, il Death Metal, il Thrash Metal e la New Wave of British Heavy Metal si sono evoluti in specifici ambienti geografici, spesso denominati "scene". La maggior parte delle band dell'Heavy Metal ha avuto origine all'interno dei Paesi che si trovano alle latitudini settentrionali. L'Australia si trova in una posizione unica all'interno di questa evoluzione globale, grazie al suo legame storico con il Regno Unito. Anche se lontana dal cuore geografico della cultura Heavy Metal, il continente ha maturato un proprio approccio, unico ed appassionato, dando vita ad una serie di band di alto profilo.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Classic Rock