Marilyn Manson: il Reverendo potrebbe apparire in The New Pope, la nuova serie di Sorrentino

Rock News

Marilyn Manson: il Reverendo potrebbe apparire in The New Pope, la nuova serie di Sorrentino

In gran segreto, il Reverendo è stato a Roma dove avrebbe visitato gli studi di Cinecittà, forse per girare un cameo nella celebre serie

Com’è noto, oltre che cantante e musicista, Marilyn Manson è anche un attore e nella sua carriera ha partecipato a diversi film e serie tv. Adesso si affaccia all’orizzonte una nuova possibilità di vederlo in questo ruolo: secondo alcune indiscrezioni riportate dai principali giornali, infatti, il Reverendo potrebbe partecipare in un breve cameo nella nuova serie di Paolo Sorrentino, The New Pope, ovvero il seguito dell’acclamata The Young Pope.

Manson, infatti, sarebbe stato avvistato nei giorni scorsi a Roma: il Reverendo avrebbe raggiunto in gran segreto gli studi di Cinecittà insieme all’attore della serie, Javier Camara. Il cantante avrebbe trascorso negli studios romani l’intera giornata, per poi andarsene via in macchina, cercando di evitare qualsiasi contatto con stampa e fan.

La produzione della serie non ha confermato la presenza del Reverendo sul set; a quanto pare, dunque, il suo blitz a Cinecittà sarebbe stato volutamente tenuto segreto, forse proprio per non svelare la sorpresa di una sua comparsa nel nuovo lavoro di Sorrentino. In realtà, in queste ore si stanno facendo numerose ipotesi su questo improvviso viaggio di Manson nella capitale: secondo alcune voci, potrebbe comparire in The New Pope interpretando sé stesso, il che sarebbe davvero curioso; secondo altre opinioni, invece, Sorrentino potrebbe aver creato un ruolo appositamente per lui. Infine, non è da escludere che Manson possa comparire nella serie, ad esempio, con un’esibizione musicale.

Tutto è davvero possibile in questo caso. L’unica cosa certa e nota ormai da tempo è la profonda ammirazione e stima che Manson nutre nei confronti del regista italiano. In un’intervista rilasciata a Rolling Stone nel 2017, infatti, parlando di The Young Pop, la rock star ha dichiarato: “Di questa serie ho amato tutto, gli attori, la regia, la scrittura. Solo un europeo poteva fare una cosa del genere, solo un italiano. Il regista è riuscito a raccontare la situazione politica del mio paese trasportandola in Vaticano”. Secondo Manson, infatti, l’elezione di Papa Belardo, personaggio interpretato da Jude Law, è paragonabile a quella di Donald Trump negli Stati Uniti. “Guardando questa serie – ha detto ancora – ti rendi davvero conto di come politica e religione siano sempre state la stessa cosa. E ovviamente tutto gira sempre intorno ai soldi”.

Insomma, tutti gli indizi fanno pensare a una possibile comparsa del cantante nei prossimi episodi della serie firmata da Sorrentino, ma tutto è ancora avvolto nel mistero: nulla si fa, infatti, di quella che sarà la trama, e ben poco di quelli che saranno i protagonisti. Nella prima immagine ufficiale rilasciata da Sky si vedono, infatti, solo Jude Law e John Malkovich vestiti da papa. Per saperne di più bisogna aspettare ancora un po’.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock 2K