Jessica Springsteen, la figlia del Boss non si qualifica per la finale di salto individuale. Ultima chance il 6 agosto nel salto ostacoli a squadre

Rock News

Jessica Springsteen, la figlia del Boss non si qualifica per la finale di salto individuale. Ultima chance il 6 agosto nel salto ostacoli a squadre

La figlia di Bruce Springsteen e Patti Scialfa è una delle prime 15 amazzoni al mondo, e a 29 anni è la più giovane atleta del team USA ad aver partecipato alle Olimpiadi di Tokyo 2020

Jessica Springsteen, figlia di Bruce Springsteen e Patti Scialfa e membro della squadra di equitazione americana, non è riuscita a realizzare il suo sogno olimpico nella gara di salto individuale.

Jessica è una delle prime 15 amazzoni al mondo, e a 29 anni è la più giovane atleta del team USA che partecipa alle Olimpiadi di Tokyo 2020.

Ha partecipato alla gara di salto individuale a 14 ostacoli in sella al suo cavallo Don Juan Van de Donkhoeve facendo un buon tempo, ma ha avuto un problema sull’undicesimo ostacolo e non è riuscita a qualificarsi per la finale del 3 agosto. Jessica Springsteen parteciperà alla prova di salto ostacoli a squadre di venerdì 6 agosto insieme ai compagni Kent Farrington e Laura Kraut. «Sono contenta della mia prova nonostante il risultato, e sono esaltata per quello che mi aspetta questa settimana» ha detto Jessica Springsteen, «È bellissimo poter rappresentare il mio paese a questo livello, solo il fatto di essere stata selezionata nella squadra americana è un onore per me. È sempre stato il mio sogno e non vedo l’ora di vivere l’esperienza della finale olimpica».

Nel frattempo, mentre sua figlia è impegnata alle Olimpiadi di Tokyo, Bruce Springsteen si prepara a partecipare ad un grande evento annunciato dal sindaco di New York Bill De Blasio per festeggiare «La riapertura della città dopo la pandemia», un mega concerto a Central Park organizzato alla fine di agosto dal leggendario discografico Clive Davis («Uno dei più importanti della storia» come ha detto il sindaco) a cui parteciperanno Bruce Springsteen, Paul Simon, Patti Smith, Carlos Santana, Elvis Costello, i The Killers e molti altri artisti. L’evento si chiama We Love NY: The Homecoming Concert e si svolgerà sul prato di Central Park il 21 agosto. «Non esiste un posto più speciale di Central Park per celebrare il ritorno di New York» ha detto Clive Davis.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: OASIS
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD