I Radiohead annunciano dal 9 aprile la seconda stagione di concerti gratuiti in streaming. Tutte le info

pic: Andy Willsher

Rock News

I Radiohead annunciano dal 9 aprile la seconda stagione di concerti gratuiti in streaming. Tutte le info

La band di Thom Yorke trasmetterà un concerto ogni venerdì per sette settimane

I Radiohead hanno annunciato una nuova serie di concerti d’archivio che verranno trasmessi in streaming sulla Radiohead Public Library. Ogni episodio verrà trasmesso in anteprima sul canale YouTube dei Radiohead venerdì alle 21:00 e sarà disponibile per sette settimane a cominciare da venerdì 9 aprile.
  
Il primo dei nuovi episodi è il live del 16 gennaio 2008: Live From 93 Feet East, London 

Il concerto del 16 gennaio 2008 doveva essere un’esibizione nel negozio di dischi Rough Trade East di Londra per l’uscita dell’album In Rainbows — un piano andato storto quando orde di fan e la travolgente copertura mediatica hanno attirato l’attenzione delle autorità locali. L’intera produzione è stata cancellata ed è stato necessario trovare una sede sostitutiva per la sera stessa. Il concerto alla fine è avvenuto al 93ft East, un club con una capienza di poche centinaia di persone che fortunatamente era disponibile quella sera. Il risultato fu un’esibizione elettrica e intima come nessun’altra, per tanti mai vista fino ad ora.

Inoltre, per un periodo di tempo limitato, i Radiohead renderanno disponibile una T-shirt originale della crew dei Radiohead e i proventi andranno a beneficio di una serie di organizzazioni supportate da #WeMakeEvents.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: OASIS
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative