AC/DC, ecco come il riff di Thunderstruck nacque da una chitarra acustica come esercizio di riscaldamento

Rock News

AC/DC, ecco come il riff di Thunderstruck nacque da una chitarra acustica come esercizio di riscaldamento

Angus Young ha ricordato il momento in cui scrisse il leggendario riff che apriva il disco The Razor's Edge del 1990

Durante una recente intervista rilasciata allo show radiofonico di con Zane Lowe Angus Young, accompagnato da Brian Johnson,  ha raccontato la singolare storia di come sia nato il riff di una delle loro canzoni più potenti e famose di sempre: Thundestruck.

"Tutto è iniziato improvvisando un esercizio di riscaldamento su una chitarra acustica che avevo a casa", ha rivelato Young, "avevo un registratore a cassette e stavo giocherellando con la chitarra e ho pensato, 'Però è interessante!', quindi l'ho registrata su quel nastro".

Il chitarrista ha poi raccontato di quando ha portato quella cassetta da suo fratello Malcolm: "Mal mi disse 'Angus, torna indietro, torna sulla parte dove c'era quella cosa con la chitarra acustica. C'è del potenziale in questo...'". Angus, su richiesta di Malcom, iniziò quindi ad aggiungere elementi al brano, trasformandolo da un esercizio di riscaldamento ad uno dei più grandi classici nella storia del rock.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Nandi Bushell ha realizzato la la drum cover di We Are The Champions dei Queen. Guarda il video
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio On-Air