Rock News

Covid, concerto rock a Barcellona con 5000 persone, tutte sottoposte a test e tamponi. Guarda le foto e i video

Si è svolto a Barcellona un esperimento che riaccende le speranze dei promoter e degli organizzatori di eventi

Si è svolto a Barcellona un esperimento che riaccende le speranze di poter rivedere al più presto un concerto in presenza. All'interno del Palau de Sant Jordi 5000 persone, tutte sottoposte a test antigenico prima dell'ingresso, hanno partecipato ad un concerto rock quasi come ai vecchi tempi, ma muniti di mascherina. Niente distanziamento sociale, i partecipanti hanno potuto ballare, cantare e divertirsi ammassati sotto il palco dei Love of Lesbian, band indie spagnola.

Ma come è potuto andare in scena uno spettacolo di questo tipo in tempo di pandemia? Un team medico specializzato ha supervisionato tutta l'operazione, e secondo quanto riferito dal giornale La Vanguardia, il concerto si è tenuto senza particolari intoppi. 

Alle persone con problemi di salute pregressi, quali disfunzioni cardiache, linfomi e coloro che sono stati in contatto con qualcuno infettato dal coronavirus nelle ultime settimane, è stato chiesto di non partecipare. Coloro che invece rientravano all'interno delle categorie non a rischio, che avevano comprato i biglietti, è stato chiesto di scegliere uno fra i tre luoghi indicati per il test antigenico svoltosi il sabato mattina. Una volta ottenuti i risultati le persone negative al test hanno ricevuto un codice personale sullo smartphone che ha consentito loro di rendere valido il biglietto e accedere al palazzetto per il concerto. I biglietti avevano un prezzo compreso tra i 23 e i 28 euro e includevano il costo del test antigenico e le mascherine ad alta protezione, il cui uso era obbligatorio ovunque tranne che nelle aree adibite al ristoro.

Gli organizzatori del concerto hanno sottolineato che questo è il primo evento commerciale di tali dimensioni a tenersi in Europa durante la pandemia. Un evento simile si era già sperimentato a dicembre ma con il coinvolgimento di "sole" 500 persone (gli organizzatori riferirono all'epoca che non ci furono contagi).

Guarda il video della serata:

Rock News

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: BON JOVI
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock 2K
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Party
 
Nandi Bushell ha realizzato la la drum cover di We Are The Champions dei Queen. Guarda il video
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock '90
 
Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: OASIS