I dischi rock in uscita nel 2021: dai The Cure fino ai Red Hot Chili Peppers, tutti gli album più attesi

Rock News

I dischi rock in uscita nel 2021: dai The Cure fino ai Red Hot Chili Peppers, tutti gli album più attesi

Dal ritorno dei grandi nomi della storia del rock alle nuove conferme, tutti gli album più attesi dell'anno

Nonostante la pandemia causata dal COVID-19 abbia decretato il 2020 come uno degli anni più orribili nella storia dell'umanità, il tempo che ci ha costretto a vivere nelle nostre case ha sicuramente dato la possibilità a tante persone di dedicare il giusto tempo a qualcosa di alternativo o che per altri impegni non sarebbe stato in programma. Anche le grandi rockstar hanno avuto la possibilità di trascorrere del tempo sviluppando nuove i dee e portando a termine quello che da sempre sanno fare meglio: scrivere e suonare. Quindi il 2021, almeno dal punto di vista musicale, potrebbe regalarci tante novità interessanti! Vediamo insieme quali sono i dischi più attesi in uscita, o potenzialmente pronti a vedere la luce, nel nuovo anno. 

RED HOT CHILI PEPPERS 

Sicuramente uno dei dischi più attesi degli ultimi 10 anni con il ritorno del chitarrista John Frusciante nella famiglia Chili Peppers. Tuttavia, la pandemia ha sicuramente scombussolato i piani per il ritorno della band nella sua formazione più leggendaria, come raccontato dallo stesso gruppo californiano durante un'intervista rilasciata per la ABC: "Stavamo provando da un paio di mesi quando è iniziata la quarantena e poi abbiamo dovuto smettere con le prove per altri due mesi. Poi ci siamo ritrovati e abbiamo ricominciato a scrivere e provare".

THE CURE

Anche il nuovo album della band di Robert Smith dovrebbe vedere la luce entro il 2021. I The Cure stanno lavorando al seguito di 4:13 Dream del 2008 già da qualche anno e, come dichiarato dallo stesso Smith, la band ha registrato già una serie completa di brani per un album che ha il titolo provvisorio di "Live From The Moon", ai Rockfield Studios in Galles (lo stesso dove i Queen hanno composto e registrato Bohemian Rhapsody). Secondo le ultime dichiarazioni il nuovo lavoro dei The Cure dovrebbe essere "molto più cupo e dark che in passato".

THE KILLERS

Il frontman della band di Las Vegas Brandon Flowers ha recentemente affermato che la mancanza di un tour per supportare l'ultimo album della band, Imploding The Mirage, lo ha spinto a tornare a sedersi davanti al suo pianoforte per lavorare al seguito del disco. Flowers ha anche aggiunto che i nuovi brani "contengono strane vibrazioni e riflessioni sugli anni Novanta, sull'essere un adolescente in una città (Las Vegas) dove mi sentivo senza speranza".

WEEZER - VAN WEEZER

Come sappiamo il disco della band di Rivers Cuomo è pronto da tempo, ma la pandemia COVID-19 ha messo in pausa in maniera inaspettata non solo la pubblicazione dell'album ma anche il grandioso tour organizzato dalla band assieme a Green Day e Fall Out Boy. Nonostante questo la band di Rivers Cuomo non ha perso tempo e negli scorsi mesi ha pubblicato in fretta e furia un altro album dal titolo OK Humans, senza posticipare Van Weezer che vedrà ugualmente la luce a maggio: "prenderà ispirazione dalla storia dell'hard rock di fine anni '70 e inizio anni '80 come il titolo (Van Weezer) può facilmente ricordare". Il nome dell'album è sempre stato un chiaro tributo al leggendario chitarrista Eddie Van Halen, ancor prima della sua scomparsa dello scorso 6 ottobre. L'uscita del nuovo album dei Weezer è prevista per il 7 maggio 2021.

ROYAL BLOOD - TYPHOONS

La giovane band inglese di Mike Kerr e Ben Thatcher, che negli scorsi mesi ha pubblicato i singoli Trouble's Coming Typhoons, pubblicherà il nuovo album di inediti prossimo 30 aprile.

GRETA VAN FLEET - THE BATTLE AT GARDEN’S GATE

Descritto come "un'evoluzione audace" dall'album del 2018 Anthem of the Peaceful Army, The Battle At Garden's Gate è stato composto in tour e in studio dalla band dei fratelli Kiszka. Per la prima volta nella loro vita i componenti della band, attraverso l'ultimo tour, hanno avuto la possibilità di visitare luoghi a loro sconosciuti in ogni angolo del mondo, incontrando i vari fan e le altre band che con loro hanno condiviso il tour. La band si è da poco trasferita dal Michigan a Nashville, immergendosi nella ricca storia della leggendaria Music City. La fusione di tutte queste esperienze ha aperto loro gli occhi su nuovi mondi fatti di cultura, storia, filosofia e spiritualità, inaugurando un modo completamente nuovo di guardare alla vita e all'approccio verso la loro musica. In uscita il prossimo 16 aprile The Battle at Garden’s Gate è stato registrato a Los Angeles assieme al produttore Greg Kurstin (Foo Fighters, Paul McCartney), e i primi due brani estratti sono Age of Machine e My Way, Soon.

OZZY OSBOURNE

Nel 2020 Ozzy Osbourne ha pubblicato un nuovo disco, Ordinary Man, che ha riscosso un enorme successo. Nonostante i 72 anni da poco compiuti e i recenti problemi di salute, il Principe delle Tenebre non ha alcuna intenzione di fermarsi qui: in attesa di poter tornare in tour, l’artista sta già lavorando a pieno ritmo al suo prossimo disco, che vedrà la partecipazione di musicisti d’eccezione, ovvero Robert Trujillo dei MetallicaChad Smith dei Red Hot Chili Peppers e Taylor Hawkins dei Foo Fighters. Il produttore Andrew Watt lo ha rivelato fornendo ai fan qualche anticipazione in un’intervista per Guitar World: “Ci sono un sacco di persone coinvolte – ha detto – non posso dirlo con certezza fino alla fine, ma ho iniziato a realizzare un bel po’ di basi con Chad Smith e Rob Trujillo, che in passato hanno già suonato nella band di Ozzy. Anche Taylor Hawkins è venuto in studio e ha suonato alcuni pezzi per il disco”.

THE OFFSPRING - LET THE BAD TIMES ROLL

Pronto già da diverso tempo, Dexter e Noodles hanno mantenuto la promessa e il prossimo 16 aprile pubblicherà Let The Bad Times Roll, il primo disco di inediti in 9 anni dalla pubblicazione dell'album Days Go By!

Il primo singolo che da il nome all'album ricalca in pieno il classico stile della band californiana. Il disco sarà pubblicato da Concord Records e prodotto ancora una volta dall'amico e collaboratore di lunga data della band Bob Rock.

La nuova musica è stata scritta e registrata a più riprese nel corso degli ultimi anni, in luoghi differenti (incluso lo studio californiano della band, ad Huntington Beach).  

GUNS N' ROSES

"Ho trascorso molto tempo a comporre e registrare demo", è quanto dichiarato da Slash riguardo ai nuovi progetti in vista per il 2021. Secondo il chitarrista i Guns N' Roses potrebbero finalmente pubblicare nuovo materiale entro la fine di quest'anno: "Io e Duff McKagan abbiamo fatto qualche jam sessions e abbiamo lavorato anche al disco dei Guns, ho anche un altro paio di dischi e delle jam ancora da fare, quindi ci sono davvero tante cose in programma. Io non sono molto bravo a rallentare e a starmene seduto. Mi piace pensare che riusciremo a pubblicare qualcosa il prossimo anno su entrambi i fronti (anche quello solista). È difficile dirlo con certezza, ma io ci spero davvero”. Slash non vede l’ora di tornare in studio di registrazione, sia con i Guns N’ Roses che per i suoi progetti paralleli, per regalare ai fan un bel po’ di nuova musica.

GARBAGE - NO GODS NO MASTERS

I Garbage hanno annunciato la pubblicazione del loro settimo album in studio No Gods No Masters, in uscita il prossimo 11 giugno. La band ha pubblicato in concomitanza con l'annuncio anche il singolo The Men Who Rule The World, il primo estratto dal nuovo lavoro. Il video è stato diretto dal regista, animatore e pittore cileno Javi.MiAmor.

INHALER - IT WON’T ALWAYS BE LIKE THIS

Gli Inhaler, la giovane band irlandese capitanata da Elijah Hewson, pubblicherà il prossimo 16 luglio l’album di debutto It Won’t Always Be Like This. Gli Inhaler si sono formati nel 2012, quando i componenti erano ancora a scuola: il frontman e chitarrista Elijah Hewson (figlio di Bono degli U2), il chitarrista Josh Jenkinson, il bassista Robert Keating e Ryan McMahon legarono tra loro grazie alla passione comune per la musica di band come Joy Division, Stone Roses, Interpol e The Cure. Il primo singolo I Want You uscì nel 2017. Nel giro di tre anni gli Inhaler hanno raggiunto il favore della critica e del pubblico, con concerti sold-out in tutta Europa e il riconoscimento della BBC che li ha inseriti, per il 2020, al quinto posto della sua classifica di gradimento annuale.

RAMMSTEIN

Rammstein torneranno presto con un nuovo album. La band tedesca ha dovuto annullare i piani che prevedevano il loro tour in giro per il mondo in supporto dell'album RAMMSTEIN, ma questo impedimento è stato trasformato in un’occasione per scrivere e registrare nuovi brani, come confermato dal tastierista Christian “Flake” Lorenz.

Nel corso di un’intervista a Motor.de, Flake ha infatti raccontato: “Il fatto di non poter suonare live ha aumentato la nostra creatività. Abbiamo avuto più tempo per pensare e meno distrazioni. Il risultato: abbiamo registrato un album che non avevamo programmato”.

Foto

Video

Concorsi

WEBRADIO tutte

ROCKSTAR: GUNS N' ROSES
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock '90
 
ROCKSTAR: OASIS
 
Virgin Radio Rock Party
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: AEROSMITH
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: AC/DC
 
Virgin Radio Classic Rock
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Nandi Bushell ha realizzato la la drum cover di We Are The Champions dei Queen. Guarda il video
 
ROCKSTAR: BON JOVI
 
Virgin Rock Hits