Zucchero

Adelmo Fornaciari nasce nel 1955: il suo soprannome è Zucchero fin da ragazzino, e con esso inizia la carriera musicale negli anni '70, vincendo il festival di Castrocaro nel 1981. Dopo una prima esperienza in America nei primi anni ‘80, torna in Italia; la sua musica, una miscela di melodia mediterranea e suoni black, blues e gospel, diventa un successo in patria, fino a farlo diventare uno degli artisti più amati del periodo.
Negli anni '90 Zucchero è già un'istituzione della musica italiana, nonché uno degli artisti nazionali più conosciuti all'estero. Già dagli anni '80, infatti, Zucchero ha una visione internazionale per la sua musica, collaborando con diversi artisti anglosassoni: un percorso che venti anni più tardi culminerà in "Zu&Co” (2004), album di duetti frutto di una ventennale frequentazione della musica d'oltremanica e d'oltreoceano.
Il suo ultimo album di studio, "Fly”, viene prodotto dal leggendario Don Was, e viene seguito da un tour mondiale, a cui segue una raccolta con inediti pubblicata a fine 2007.


Virgin Radio Life