Foo Fighters

I Foo Fighters sono uno dei più importanti nomi rock degli ultimi 15 anni, nonché la band di Dave Grohl, ex batterista dei Nirvana. Grohl si mette in proprio nel 1995, dopo la scomparsa di Kurt Cobain. Con lui, nel primo periodo, c’è Pat Smears, già chitarrista dei Germs e nell’ultima formazione dei Nirvana. Il nome della band è quello di una presunta operazione militare della seconda guerra mondiale dedicata agli UFO. Fin da subito i Foo Fighters si discostano dal grunge, proponendo un rock semplice e diretto, con influenze power-pop, che mette in luce le abilità di Grohl come cantante, autore e chitarrista. I primi due dischi, soprattutto “The colour and the shape” (1997), ottengono visibilità e successo, dando una nuova credibilità a Grohl indipendentemente dalla sua band di origine, grazie anche a trascinanti live show. Tra alti e bassi (soprattutto “One by one” del 2002), la band continua la sua carriera fino al 2005, quando c’è una svolta nel suono. Il disco “In your honor” è un doppio per metà acustico, e infatti viene seguito da un tour nei teatri da cui viene tratto “Skin and bones”. “Echoes, silence, patience & grace” (2007) riporta la band al suono rock, grazie al trascinante singolo “The pretender”.

Virgin Radio Life