Little Steven

Al secolo Steve Van Zandt, Little Steven è noto nel rock soprattutto per essere il chitarrista della E-Street Band di Bruce Springsteen, con cui suona dagli esordi fino ai primi anni '80, per poi rientrare in formazione alla fine degli anni '90, quando il Boss riunisce la sua storica banda dopo una pausa durata quasi 10 anni.
In mezzo, Little Steven si imbarca nella carriera solista: sono degli anni '80 i suoi lavori migliori, tutti contraddistinti da una forte vena politica, come "Voice of America” (1984) e il progetto anti-apartheid "Sun city”, in cui coinvolge diversi amici famosi tra cui gli U2.
Negli ultimi anni, Little Steven intraprende anche una proficua carriera come attore (è uno dei protagonisti della serie "I Sopranos”) e come dj radiofonico, con un programma dedicato alla riscoperta del garage rock.

Virgin Radio Life