Stewart, Rod

Di origine scozzese, Rod Stewart è un cantante la cui carriera multiforme ed eclettica attraversa quattro decenni. Con il suo caratteristico timbro di voce roco, negli anni '60 e '70 si dedica al pop-rock, prima con il Jeff Beck Group, poi con i Faces, quindi come solista. Alla fine del decennio, invece, Stewart diventa un'icona pop, con la hit dance "Do ya think I'm sexy?”. Il successo commerciale è enorme, ma Stewart fatica a riaffermare la credibilità che aveva agli inizi della carriera. Ci riesce con una bella cover di Tom Waits, "Downtown train” (1990), e con un "Unplugged” (1993) inciso con Ron Wood, suo compagno nei Faces e successivamente entrato nei Rolling Stones.
Negli ultimi anni, invece, Stewart si reinventa come crooner, incidendo una fortunata serie di dischi dedicati agli standard della canzone americana.


Virgin Radio Life