White Stripes

I White Stripes sono uno dei nomi più importanti emersi nell'ultimo decennio nell'alternative rock. Sono un inconsueto duo chitarra/batteria costituito da Jack e Meg White, molto abili a giocare sull'ambiguità del loro rapporto e su un'immagine estremamente curata e contraddistinta dai colori rosso, bianco e nero.
La band si fa notare all'attenzione della critica internazionale (soprattutto quella inglese) con il terzo disco "White blood cells” (2001), ed esplode con "Elephant” (2003), che sancisce il definitivo passaggio dall'ambito indie a quello mainstream. Il disco contiene "7 nation army”, il cui riff (il famigerato "po-po-po-po-po-po-po”) diventerà qualche anno dopo un coro da stadio usato soprattutto dai tifosi della Roma e, nel 2006, il canto della vittoria dei mondiali di calcio da parte delle nazionale italiana.
Nel 2005 esce "Get behind me Satan”, disco che introduce nuovi elementi nello spettro sonoro del gruppo. Jack White, si dedica ad attività parallele, come il gruppo The Reconteurs, formato insieme a Brendan Benson. Nel 2007 la band ritorna in pista con "Icky thump”.

Virgin Radio Life