Jimi Hendrix – Chitarra da record

Una Fender Stratocaster del 1965 è stata battuta all’asta per la ‘modica’ cifra di 575.000 dollari

jimi hendrix
  • hendrix flame

    La leggendaria chitarra che il genio di Seattle bruciò il 31 marzo 1967 al Finsbury Astoria di Londra è stata battuta all'asta al prezzo record di 575.000 dollari. Quella fu la prima che Jimi bruciò nella sua carriera e subito dopo la fine del concerto venne ricoverato in ospedale con ustioni su entrambe le mani.

    A mettere in vendita il mitico oggetto (ancora intero ma con visibili bruciature) è stato il nipote di Tony Garland, ai tempi ufficio stampa di Hendrix, che l'ha trovata in cantina tra la polvere. Nella stessa sessione è stato venduto a 46.000 dollari un kit batteria dell'ex Led Zeppelin John Bonham, un manoscritto di Jim Morrison datato 1971 scritto dall'ex Doors a Parigi battuto per ‘soli' 115,000 dollari e per ultimo il primo contratto discografico firmato dai Beatles, nel gennaio del1962, piazzato a poco meno di 300.000 euro.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

webradio Radio Bau
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Firenze Rocks
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio IDays
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Classic Rock