AC/DC: Ufficiale, Malcolm Young lascia il gruppo

AC/DC: Ufficiale, Malcolm Young lascia il gruppo

Con un post su Facebook gli AC/DC hanno comunicato la notizia

 Negli ultimi giorni non si è praticamente parlato d'altro. Nel mondo del rock la notizia di un possibile ritiro dalle scene degli AC/DC è esplosa come una bomba, con tante voci anche contrastanti che si sono inseguite fino al comunicato rilasciato dalla band nella serata di ieri. Dolorosamente gli AC/DC hanno dovuto annunciare che il chitarrista Malcolm Young è costretto a fare un passo indietro dalla band a causa delle sue condizioni di salute. La prima indicazione a riguardo era arrivata da Mark Gable (amico di Malcolm Young e frontman della band dei Choirboys), che aveva raccontato che il chitarrista era seriamente ammalato e che non avrebbe potuto continuare la sua attività di musicista né in studio né sul palco. A spazzare via ogni dubbio sulla veridicità della notizia sono stati poi gli AC/DC attraverso una dichiarazione affidata alla loro pagina ufficiale su Facebook: “Dopo 40 anni di vita dedicati agli AC/DC, il chitarrista e membro fondatore Malcolm Young ha deciso di prendersi una pausa dalla band a causa delle sue condizioni di salute. Malcolm vorrebbe ringraziare le legioni di fan del gruppo per il loro amore incondizionato e per il loro supporto. Gli AC/DC chiedono che in questo periodo venga rispettata la privacy di Malcom e della sua famiglia. La band continuerà a fare musica”. Nessuno scioglimento, dunque, il gruppo continuerà a fare musica, ma senza Malcolm Young.   Già prima del comunicato ufficiale, era stato Brian Johnson a negare le voci del ritiro degli AC/DC. Nel corso di una dichiarazione rilasciata al quotidiano The Telegraph, il frontman del gruppo aveva rivelato che non solo la band non si sarebbe divisa, ma che è addirittura pronta a fare nuova musica: “Ci ritroveremo tutti a maggio a Vancouver. Prenderemo un po' di chitarre e strumenti e vedremo se qualcuno avrà delle idee per delle canzoni. Se succede, potremmo anche iniziare a registrare”. Johnson non aveva voluto parlare però delle condizioni di Young: “Uno dei ragazzi ha una malattia che lo debilita molto, ma non voglio parlare molto di questo. E' molto orgoglioso e riservato. Siamo amici da 35 anni e voglio rispettare la sua decisione e stargli vicino”.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio On-Air
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock '90
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Hard Rock
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative