Kurt Cobain: nel documentario materiale inedito dei Nirvana

Kurt Cobain: nel documentario materiale inedito dei Nirvana

Kurt Cobain: Montage of Heck andrà in onda il 4 maggio sulla HBO per poi arrivare in Europa al cinema

Il primo documentario completamente autorizzato sulla vita e sulla carriera di Kurt Cobain conterrà anche delle canzone inedite del leader dei Nirvana. La pellicola andrà in onda per la prima volta negli Stati Uniti il prossimo 4 maggio sulla HBO con il progetto intitolato Kurt Cobain: Montage of Heck ed arriverà in Europa, probabilmente nei cinema. Il film è stato diretto da Brett Morgan ed ha visto la collaborazione della figlia di Kurt, Frances Bean, nel ruolo di produttore esecutivo. Il film è stato descritto come “un viaggio crudo e viscerale nella vita del cantante dei Nirvana” ed al regista è stato dato pieno accesso agli archivi personali di Cobain, potendo così mettere le mani su filmati, registrazioni, opere d'arte, fotografie, riviste e demo. Brett Morgan spiega di aver impiegato anni nella fase di ricerca: “Ho cominciato a lavorare a questo progetto circa otto anni fa. Quando ho cominciato ho pensato che sarei riuscito a mettere le mani su una piccola quantità di materiale inedito. Ma appena ho fatto il primo passo nell'archivio di Kurt, ho scoperto oltre 200 ore di musica inedita e di audio, una vasta gamma di progetti d'arte dai dipinti alle sculture, oltre a tutta una serie di filmati mai visti fino a questo momento. Senza dimenticare oltre 4000 pagine di scritti che aiutano a dipingere un'immagine intima di un artista che si è sempre rivelato poco agli occhi dei media”.

Foto

Video

Concorsi

Virgin Radio Life

WEBRADIO tutte

Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Rock Ballads
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
ROCKSTAR: ROLLING STONES
 
ROCKSTAR: PINK FLOYD
 
Virgin Radio Rock 2K
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Rock Hits
 
ROCKSTAR: QUEEN
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Rock '90
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative