Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Music Star Ligabue
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Xmas
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 

Marlene Kuntz

Band di Cuneo attiva dal 1990. Il nucleo originario vede i nomi di Riccardo Tesio (chitarra), Luca Bergia (batteria) a cui si aggiunge Cristiano Godano (chitarra e voce), ex Jack On Fire. Il nome è un tributo all'attrice Marlene Dietrich più il brano "Kuntz” dei Butthole Surfers.

Nel 1994 pubblicano per il Consorzio Suonatori Indipendenti il primo album "Catartica”. Il successo è immediato grazie a pezzi entrati nella storia dei Marlene Kuntz come "Lieve” (rifatta anche dai CSI) e "Nuotando nell'aria”. La loro musica è subito paragonata per forza emotiva e sonorità a quella dei newyorkesi Sonic Youth.

Nel maggio del 1996 esce "Il Vile” e al gruppo si unisce il bassista Dan Solo. Da questo momento la band inizia una ricchissima attività live che la porta ad avere una base di fan fedelissimi. Con "Come di sdegno” i Marlene si regalano un lavoro di pura sperimentazione. Una fuga sonica interrotta per pubblicare "Ho ucciso paranoia”. Ne segue un tour trionfale ‘catturato' nel primo album live "H.U.P. – Live In Catharsis”.

Il terzo millennio si apre per i Marlene all'insegna dell'album "Che cosa vedi”, il primo prodotto da loro in collaborazione con Gianni Maroccolo. Il lavoro è lanciato dal singolo "La canzone che scrivo per te” in duetto con Skin (ex Skunk Anansie). Per il quinto album "Senza peso”, invece, si spostano a registrare a Berlino lavorando con Rob Ellis.

È il momento in cui il suono dei Marlene Kuntz compie una virata per avvicinarsi maggiormente ad atmosfere alla Nick Cave. "Bianco sporco” (2005), senza Dan Solo al basso sostituito da Gianni Maroccolo, è la dimostrazione evidente del cambio di prospettiva. Nel 2006 è uscito "S-low”, il secondo album live mentre nel 2007 è toccato "Uno”, disco fatto di inediti più vicini alla tradizione della musica italiana.

Virgin Radio Consiglia

Rolling stones
 
Placebo parte 1
 
Metallica Kirk Hammett
 

Seguici su Facebook