Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Radio Bau
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Rock Hits
 

Nineties Extravaganza #1

Schegge di memoria dall'armadio di un trentenne: la camicia a quadri

Grunge Babies

Schegge di memoria dall'armadio di un trentenne: la camicia a quadri

Ne conservo qualcuna in armadio, custodite gelosamente in onore di un tempo in cui il mondo pareva girare al ritmo di una contestazione silenziosa che anche da ragazzino iniziavi a percepire. In quegli anni poteva succederti di trovarti in classe con altre venti persone addobbate allo stesso modo, quei bei camicioni larghi su jeans strappati capelli ruffi e Dr.Martens.

La camicia pesante a quadrettoni colorati la trovavi a due lire alle banchette del mercato sotto casa e tutti fecero incetta, raccontando con nonchalance di portarle da sempre ; la musica che usciva dai mangianastri sgangherati era fatta di chitarre che suonavano come il rock americano aveva quasi dimenticato: qualcuno lo chiamava grunge con malcelata sufficienza, per qualcun altro fu l'ultima grande era del rock americano. Dopo qualche anno ogni maitre à penser del fashion aveva assorbito e reinterpretato la camicia di flanella, ripresa in una miriade di contesti e rigirata a suo piacimento in vestitini attillati e contesti elegantissimi: puro zeitgeist mid-90s.

Massima vittoria o massima sconfitta del grunge? Poco importa, oggi: l'aria è cambiata un'altra volta, il revival di lustrini tastiere e capelli cotonati sta iniziando a diventar vecchiotto, tocca ripescare un'altra epoca. Tu fiuta l'aria, togli le camicie dalla canfora e reinterpretale a tuo piacimento: dimmi un po', hai già fatto un salto a qualche festa anni '90?


Francesco Farabegoli

SUM 41
 
VIRGIN WHITE LIES 14-11-2016 PARTE 1
 
VIRGIN LENNY 01-02-2017
 

Seguici su Facebook