Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 

Face4Job

E' Airbnb il posto migliore dove lavorare

Nella classifica stilata da Glassdoor, il sito web Usa specializzato nella prenotazione online supera anche Google e Facebook

E' Airbnb è il posto migliore dove lavorare

Macché Google e Facebook: per gli americani Airbnb è il posto migliore dove lavorare.

La startup di San Francisco è entrata direttamente al primo posto nella classifica compilata ogni anno dalla società Glassdoor, sulla base delle preferenze degli stessi impiegati.

«Un'azienda che cresce, fatta di persone incredibili». E fra i giudizi più lusinghieri, si legge anche: «In questa azienda la cultura è un bene. I fondatori sono persone fantastiche e credo che abbiano le migliori intenzioni per l'azienda, per i dipendenti e per la nostra comunità. Qui le opportunità sono enormi».

I pareri per arrivare a determinare la classifica del "Best Places to Work 2016" sono anonimi e rispondono a determinate caratteristiche, quali: una chiara direzione aziendale, il far sentire i dipendenti apprezzati, le opportunità di avanzamento di carriera e gli ottimi benefit.

E, alla fine, il mix di tutti questi ingredienti non riserva poche sorprese. Così, la new entry Airbnb, con il suo principio di sharing-economy applicato agli affitti turistici, si piazza subito al primo posto, detenuto nel 2014 da Google (ora all'ottavo posto, dietro Boston Consulting Group) e per ben tre anni, dal 2011 al 2013, da Facebook. L'azienda di Mark Zuckerberg scivola al quinto posto, dopo HubSpot.

L'azienda di Cupertino è al 25esimo posto: «La squadra è incredibile, la gestione è meravigliosa, ogni giorno si impara qualcosa lavorando al fianco di persone che sono appassionate a ciò che fanno». Subito alle spalle di Apple c'è Twitter, che recentemente ha dovuto tagliare l'8% dei suoi dipendente. Ma che evidentemente rimane un posto meraviglioso in cui lavorare.

Tra le altre debuttanti ecco poi Expedia, Delta Air Lines, e Red Bull.

Tutti i dettagli, rigorosamente in inglese, sul sito ufficiale di Glassdoor al seguente link

https://www.glassdoor.com/Best-Places-to-Work-LST_KQ0,19.htm

Speciale CalJam 2017: il video con Giulia Salvi da Los Angeles il giorno prima del festival!
 
Paul Weller
 
VIRGIN DANKO JONES 07-09-2017
 

Seguici su Facebook