Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Rock Party
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Xmas
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Classic Rock
 

Face4Job

Eppela, il tipo di crowdfunding in Italia che sembra funzionare

Duemila progetti nati grazie ai soldi "donati" da tutti

Eppela, il tipo di crowdfunding in Italia che sembra funzionare

Anche il Parma Calcio si è appoggiato a questa inziativa: chiesti ai tifosi mille euro, ne sono arrivati 238mila. Hanno ottenuto fondi sulla piattaforma italiana di crowdfunding anche un co-working di Matera, una serra hi-tech, una web serie e un'app per trovare lavoro: queste le 5 iniziative più in evidenza su Eppela, una delle principali piattaforme italiane di crowdfunding reward based e generalista, modalità di raccolta fondi che consente di contribuire al finanziamento online di un progetto attraverso singole donazioni in cambio di gadget o omaggi. Se la ricerca di fondi va a buon fine, Eppela trattiene un 5% di quanto ottenuto. In caso contrario tutto rimane fermo. 

La “colletta” fatta in rete per sostenere nuove e innovative idee nate dal basso, ora guarda anche ai fondi di grandi aziende italiane. I progetti vengono valorizzati da “mentor” che hanno deciso di sposare il crowdfunding e cofinanziano le iniziative che hanno raggiunto il 50% del budget richiesto. Tutto questo vuol dire avvicinare le start-up ai grandi investitori e proiettarle così nel mondo reale. Non solo. Il progetto aumenta di autorevolezza, proprio perché finanziato da realtà importanti e conosciute e la fiducia degli utilizzatori della piattaforma di crowdfunding sale. I nomi dei “mentor” sono quelli dei big dell’economia. UnipolSai, per esempio, nel corso del 2015 ha “sponsorizzato” 20 nuove idee con il suo UnipolSai FutureLab (500 le richieste arrivate). L’iniziativa, promossa proprio in collaborazione con Eppela che serve da piattaforma per le campagne, ha puntato su cultura e creatività, sharing economy, mobilità, recupero e riqualificazione di aree degradate del nostro Paese (maggiori dettagli su https://www.lastampa.it/2015/12/15/economia/lavoro/unipolsai-punta-sul-crowdfunding-con-futurelab-Hfqb6qovlBOwfWBZ7QGUIJ/pagina.html)

Su questo link trovate l'interessante intervista del Ceo di Eppela rilasciata a Il Tirreno, edizione di Lucca.

http://iltirreno.gelocal.it/lucca/cronaca/2015/12/13/news/eppela-duemila-progetti-nati-con-i-soldi-di-tutti-1.12614154

Franz Ferdinand
 
RINGO LITTLE STEVEN 23-11-2017 CUT 2
 
Noel Maugeri
 

Seguici su Facebook