Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 

Face4Job

Il futuro del lavoro passa per la flessibilità totale ... lo tsunami del cambiamento sta arrivando!

Si accorciano le settimane, si allungano le ferie e si lavora anche nel week end quando serve

Il futuro del lavoro passa per la flessibilità totale ... lo tsunami del cambiamento sta arrivando!

Siamo nel bel mezzo di un cambiamento epocale nel mondo del lavoro che, nel suo significato classico ed ormai medievale, sembra essere totalmente inadeguato e inefficace.

Non è più il tempo del lavoro dipendente, di parlare di collocamento né di curriculum. Bisogna comprendere e capire tali trasformazioni per coloro che devono rilanciare la propria vita, a chi agisce a monte del lavoro (imprese), a coloro che sono attivi nelle funzioni di servizio e sostegno; alle scuole, università, all’associazionismo. Ovviamente alla politica e alle istituzioni.

E non mancano i segnali prepotenti da tutto il mondo.

La giapponese Uniqlo, il marchio dell'abbigliamento giapponese famoso anche per firmare le divise del numero uno del tennis mondiale Novak Djokovic, proporrà a una parte dei suoi dipendenti di lavorare 4 giorni a settimana (sfruttando così un maxi-weekend di tre giorni), a patto di restare in servizio per 10 ore rispetto alle 8 ore tradizionali. Il progetto pilota riguarderà 10mila dipendenti a tempo pieno in vari negozi in Giappone, ma se funzionerà si potrà estendere anche agli uffici. La società ha spiegato la mossa con la necessità di liberare più giorni per i migliori dipendenti, che spesso devono fare richiesta di part time per prendersi cura dei familiari: un bisogno di molti, in un Paese dalla struttura demografica spostata verso la tarda età.

Abbiamo parlato settimana fa del caso Virgin, che invece lascia liberi i propri collaboratori di lavorare da qualsiasi luogo, casa e spiaggia compresa, purché raggiungano il proprio obiettivo professionale.

E non dimentichiamo il caso Elettrolux in Italia: un anno fa la multinazionale pianificava la chiusura degli stabilimenti italiani, oggi chiede ai dipendenti dell’impianto di Susegana di lavorare il giorno di Ferragosto (fatto) e i quattro sabati di settembre.

Solo alcuni significativi esempi per proporre una rivisitazione del rapporto persona – lavoro che sta assumendo i contorni di una vera e propria rivoluzione: il Mit di Boston avverte che “…entro il 2020 il 40 -60% circa della forza lavoro sarà indipendente, cioè senza contratto di assunzione e lavorerà per diversi clienti”.

Questa è la strada inesorabile e bisogna adeguarsi subito!

Speciale CalJam 2017: il video con Giulia Salvi da Los Angeles il giorno prima del festival!
 
Paul Weller
 
VIRGIN DANKO JONES 07-09-2017
 

Seguici su Facebook