Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Xmas
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 

Guarda lo spettacolo del volley femminile - Ottava giornata

La Spes Conegliano, a sorpresa, continua a comandare la classifica del campionato davanti a Pesaro e Busto Arsizio


E' sempre più appassionante ed equilibrata la Findomestic Volley Cup A1 che ha messo in scena le gare dell'ottava giornata e che vede le prime sette squadre in classifica racchiuse nel giro di soli 6 punti. In vetta alla classifica si conferma la Spes Conegliano (19) di Nesic, grazie al 3-1 interno sulla Rebecchi Nordmeccanica Piacenza (8). Vittoria in rimonta per le pantere venete che, dopo aver ceduto il primo set alle ospiti, non si sono disunite riuscendo a ribaltare il risultato e potendo così festeggiare per la seconda settimana consecutiva davanti al proprio pubblico il primato solitario.
  • Volley Ottava Giornata
    Sale al secondo posto la Scavolini Pesaro (17) grazie alla bella affermazione esterna per 3-1 sul campo dell'MC-Carnaghi Villa Cortese (14) nel big-match di giornata. Le marchigiane, che concedono così il bis dopo la vittoria dello scorso 22 dicembre in Supercoppa, si issano infatti sul secondo gradino del podio scavalcando la Yamamay Busto Arsizio (16), fermata ieri sera al tie-break sul campo della Chateau d'Ax Urbino Volley (13) nell'anticipo televisivo su Rai Sport.

    La formazione di Abbondanza, che anche questa sera ha dovuto rinunciare ad Aguero, Berg e Calloni ferme ai box, ma ha schierato i nuovi acquisti Rondon (dall'inizio) e Jontes (nel corso della gara), subisce invece il terzo stop nelle ultime quattro uscite di campionato.

  • Volley Ottava Giornata
    Si interrompe in Puglia la striscia positiva della Norda Foppapedretti Bergamo (15) caduta 3-2 al termine di una sfida emozionante conclusasi con un appassionante tie-break (20-18) sul campo della Florens Castellana Grotte (11). Le padroni di casa di Radogna si confermano abbonate alle grandi imprese mietendo l'ennesima vittima illustre dopo Modena, Pesaro e Villa Cortese, mentre le orobiche conquistano comunque un buon punto su un campo ostico.

    Continua a crescere e scalare posizioni in classifica l'Asystel Volley Novara (14) di Caprara. Le piemontesi hanno superato agevolmente in tre set la Despar Perugia (7) trovando il terzo sigillo consecutivo e appaiando in quinta posizione Villa Cortese, mentre le umbre non riescono ancora una volta a sfatare il tabù trasferta (sempre a secco lontano dal PalaEvangelisti).
    Ritorna alla vittoria dopo cinque turni, infine, la LIU-JO Volley Modena (9) che ritrova il sorriso superando al tie-break davanti al pubblico amico la Riso Scotti Pavia (1) di coach Milano che conquista così il primo punto stagionale.

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - I risultati dell'ottava giornata
MC-Carnaghi Villa Cortese-Scavolini Pesaro 1-3 (25-23, 19-25, 15-25, 23-25)
Spes Conegliano-Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 3-1 (23-25, 25-18, 25-22, 25-20)
LIU•JO Volley Modena-Riso Scotti Pavia 3-2 (25-13, 18-25, 21-25, 25-21, 15-10)
Florens Castellana Grotte-Norda Foppapedretti Bergamo 3-2 (23-25, 25-21, 25-19, 28-30, 20-18)
Asystel Volley Novara-Despar Perugia 3-0 (25-20, 25-18, 25-19)
Chateau d'Ax Urbino Volley-Yamamay Busto Arsizio 3-2 (25-20, 25-17, 18-25, 21-25, 15-13)

FINDOMESTIC VOLLEY CUP SERIE A1 - La classifica
Spes Conegliano 19; Scavolini Pesaro 17; Yamamay Busto Arsizio 16; Norda Foppapedretti Bergamo 15; MC-Carnaghi Villa Cortese, Asystel Volley Novara 14; Chateau d'Ax Urbino Volley 13; Florens Castellana Grotte 11; LIU•JO Volley Modena 9; Rebecchi Nordmeccanica Piacenza 8; Despar Perugia 7; Riso Scotti Pavia 1

Virgin Radio Consiglia

Rolling stones
 
Placebo parte 1
 
Metallica Kirk Hammett
 

Seguici su Facebook