Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Xmas
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 

SBK Imola - Carlos Checa a un passo dal titolo

Mancano tre punti al pilota spagnolo di Ducati per vincere il Mondiale


Per soli tre punti Carlos Checa (Althea Racing Ducati) ha dovuto rinviare i festeggiamenti per il titolo mondiale 2011 a Magny Cours. Lo spagnolo ha disputato una gara d'attacco che lo aveva portato in seconda posizione prima che Jonathan Rea (Castrol Honda) non fosse costretto a prendere la via dei box per un guasto alla sua moto. Alle spalle di Checa troviamo Noriyuki Haga (PATA Racing team Aprilia) e Leon Camier (Aprilia Alitalia Racing Team). Marco Melandri (Yamaha World Superbike Team) che era l'unico ad avere la possibilità matematica di insidiare Checa per il titolo ha concluso in sesta posizione, rafforzando il secondo posto nel mondiale. Gli altri italiani che hanno concluso a punti sono stati Ayrton Badovini (BMW Motorrad Italia SBK team), decimo e Federico Sandi (Althea Racing Ducati) dodicesimo.

In Supersport non sono mancate le emozioni. Fino al quindicesimo dei 19 giri, vedeva Chaz Davies (Yamaha ParkinGO/Virgin Radio Team) vincitore del titolo mondiale. Poi è stato tradito dalla sua moto ed ha lasciato a Sam Lowes (Parkalgar Honda) la testa della corsa fino a che Fabien Foret (Hannspree Ten Kate Honda) non è passato al comando ed è andato a vincere. Alle spalle del francese distaccato di soli 166/1000 troviamo Lowes, mentre ha completato il podio Broc Parkes (Kawasaki Motocard.com). Gli italiani sono stati sfortunati: il nostro Luca Scassa (Yamaha ParkinGO/Virgin Radio) e Roberto Tamburini (Bike Service R.T. Yamaha) sono stati costretti al ritiro traditi dalla loro moto, mentre Massimo Roccoli (Lorenzini by Leoni Kawasaki) è caduto quando era settimo dopo una bella rimonta. Così il primo italiano classificato è Vittorio Iannuzzo (Lorenzini by Leoni Kawasaki), settimo. La classifica mondiale vede Davies primo con 171 punti seguito da Foret (136) che ha superato Salom (123). Luca Scassa è sesto nel mondiale con 96 punti.

GUARDA LE FOTO

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook