Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Rock Party
 

Aironi-Leicester Tigers: 12-28

Guarda le immagini della prima partita di Heineken Cup dei nostri rockers contro la corazzata inglese!


Davanti agli 8151 spettatori dello stadio Brianteo Leicester vince 28-12 contro gli Aironi ma non centra il punto di bonus e, anzi, nel secondo tempo rischia a lungo sotto la pressione di capitan Bortolami e compagni. "Abbiamo perso la partita nei primi 20 minuti", è l'analisi a fine gara di coach Rowland Phillips. Il primo quarto di gara, infatti, è un monologo dei Tigers, che mettono sotto pressione gli Aironi e vanno a segno prima con due piazzati dell'apertura dell'Inghilterra Toby Flood e poi con le mete di Tom Croft (man of the match alla fine) in superiorità numerica per il giallo a Sinoti, e di Alesana Tuilagi, che sfonda centralmente e va a concludere una lunga azione di Leicester.

Al 22' è 20-0 per gli ospiti. Da lì in poi, gli Aironi salgono di livello. Una difesa attenta e più aggressiva consente di recuperare palloni e risalire il campo. Il piede di Orquera accorcia le distanze con due piazzati consecutivi chiudendo la prima frazione sul 6-20. Subito dopo il riposo Flood allunga ancora (6-23), ma il gioco è quasi sempre in mano agli Aironi, che per recuperare rinunciano a diversi piazzati per cercare la touche. Nella seconda frazione è il Leicester a dover respingere le maul degli Aironi, che arrivano sempre ad un passo dalla linea di meta senza però mai riuscire a superarla. Altri due calci di Orquera valgono il 12-23, ma nel finale Leicester recupera campo e toglie agli Aironi la possibilità di puntare almeno al punto di bonus difensivo. Anzi, proprio sull'ultimo pallone dell'incontro è Morris ad andare a marcare la terza meta inglese buona solo per arrotondare il risultato sul 12-28 finale.

Il prossimo appuntamento con il grande rugby firmato Aironi è il 18 novembre, sempre in Heineken Cup, in Francia contro il Clermont Auvergne a Clermont-Ferrand.

GUARDA LE IMMAGINI
Alice Cooper
 
Compleanno Virgin 1 blocco
 
VIRGIN RINGO LITTLE STEVEN 04-07-2017
 

Seguici su Facebook