Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Xmas
 
webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 

SBK - Misano '12

L'ultima tappa italiana del Mondiale Superbike ha sorriso a Max Biaggi. Guarda le foto

Ci sono stati due distinti Max Biaggi a Misano, entrambi vincenti sulla pista adriatica, nella settima tappa del Mondiale SBK. Dopo aver conquistato Gara 1 battagliando a ogni curva con tutti i migliori piloti del mondiale SBK (partiva dalla decima posizione) superando nello spettacolare finale la sorpresa di giornata Davide Giugliano (Althea Racing) e il campione in carica Carlos Checa (Althea Racing), che proprio nelle battute finali ha avuto la meglio sul compagno di squadra. Jonathan Rea (Honda World Superbike Team) ha comandato la prima metà della corsa, ma poi è andato in crisi d'aderenza finendo quinto dietro Tom Sykes (Kawasaki Racing), che scattava dalla pole. Eccellente recupero per il nostro Chaz Davies (ParkinGo/Virgin Radio) finito al sesto posto partendo addirittura in ventunesima posizione. Marco Melandri, protagonista di due terzi di gara condotta nelle posizioni di vertice, si è ritirato per un problema al pneumatico posteriore.

Max ha poi vinto gara 2 alla sua maniera, ovvero mettendo in mostra, sin dalle prime battute, un ritmo insostenibile per tutti i suoi avversari. Scattato ancora dalla terza fila  ha compiuto parte del suo capolavoro già nel primo giro. Quinto dopo poche curve ha portato la sua Aprilia RSV4 in terza posizione al termine della prima tornata. Saltato Rea nel secondo giro e poi il capofila Sykes nel terzo, Max ha letteralmente preso il largo con una serie di giri veloci che lo hanno portato ad accumulare oltre sette secondi di vantaggio. Al traguardo ha preceduto Rea e Haslam. Al termine Max Biaggi non ha nascosto la sua soddisfazione: "E' stato un weekend incredibile. Dopo la Superpole che mi ha costretto a partire dalla terza fila, sono riuscito a non perdere la concentrazione ed esprimermi al meglio in gara. Dopo le prove ho scelto non la gomma più veloce quanto a tempo sul giro ma quella che mi dava più fiducia. Ho comunque dovuto rischiare, perché qui le possibilità di sorpasso sono minime, ma alla fine ce l'ho fatta e lascio Misano con una doppietta incredibile. Grazie ai ragazzi del Team, che lavorano sempre alla grande, e dedico questa vittoria alla mia compagna Eleonora ed a mio figlio Leon, che per la prima volta è venuto in pista a vedermi".

GUARDA LA CLASSIFICA


GUARDA LE IMMAGINI PIU' BELLE

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook