Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Xmas
 
webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 

Virgin Radio e SAE ti fanno entrare nel mondo della musica.

Hai letto bene. Se sei musicista, hai una band è vuoi conoscere le logiche per muovere i primi passi nel music business Virgin Radio e SAE Institute ti regalano una possibilità da non perdere.

sae
  • sae 1

    SAE istituto leader nella formazione di professionalità in ambito audio e video in Italia e nel Mondo grazie alle sue 45 sedi sparse nel globo, ti da la possibilità di muovere i primi passi nel mondo dell'industria discografica.

    L'appuntamento è per lunedì 19 maggio alle ore 14.00 al SAE Institute di Milano dove trentacinque di voi potranno partecipare ad un fantastico workshop interamente dedicato al mondo della discografia, al futuro della distribuzione, produzione musicale e delle logiche del music business nell'ottica degli artisti emergenti.

    Per partecipare gratuitamente al workshop basterà inviare una e-mail con oggetto SAE contenente il proprio Nome, Cognome, e-mail e recapito telefonico mobile a redazione@virginradioitaly.it

  • Il meeting sarà eccezionalmente condotto da Carlo U. Rossi, semplicemente uno dei più importanti produttori e sound engineer della scena rock italiana. Nel suo ‘curriculum' collaborazioni con Subsonica, Caparezza, Giuliano Palma, Baustelle, Gianna Nannini, Lorenzo ‘Jovannotti' Cherubini e Negrita. Non male vero?

    Inoltre, l'artista o la band che presenterà il miglior demo avrà accesso gratuito al prestigioso corso di diploma SAE, di Audio Engineering, in partenza a luglio e avrà la possibilità di vedere veicolata la propria musica da SAE, i suoi media partner e, naturalmente, Virginradioitaly.it. Per riuscirci vi basterà o essere tra i 35 fortunati che parteciperanno al workshop oppure spedendo il demo via posta presso:

    SAE Institute
    Via Morimondo 19/21 20143 - Milano
    Oggetto: Demo Rossi

    Sarà lo stesso Carlo U. Rossi a scegliere il più interessante. Per tutti gli altri ci sarà la possibilità di accedere ai corsi SAE di luglio con un'agevolazione del 5% sulla retta annuale che prevede anche un abbonamento al mensile Insound.

  • ae 3

    Ma non è tutto. Partecipando a questa iniziativa avrete la possibilità di entrare in contatto diretto con SAE, quello che viene considerato dagli addetti ai lavori come il migliore istituto in ambito di formazione di professionalità audio in Italia forte anche di partnership prestigiose come quelle che legano SAE con Rock Tv, Qoob, il canale digitale di MTV e Insound, rivista leader nel settore musica e registrazione.

    Perché a differenza di quanto si possa credere dietro ad una registrazione musicale c'è un grande numero di diverse figure professionali che ci lavorano. "Il corso di Audio Engineering è il fiore all'occhiello dell'attività didattica di SAE. Quello che va a formare, non solo, la figura classica di fonico ma anche tutte quelle specializzazioni professionali che oggi richiede maggiormente il mercato, come tecnico di studio, che fa produzioni audio/video, post produzione cine e pubblicità, o di chi si occupa delle registrazioni live ”.

  • sae 4

    A parlare è Iacopo Tacchi di SAE che dall'alto della sua grande esperienza nell'ambito della musica vissuta a 360° ci regala delle previsioni su quali saranno i lavori più richiesti nella musica nel futuro prossimo venturo. "Sicuramente una figura a cavallo tra tecnico e commerciale che si occupi di musica e internet. Capace di saper proporre e gestire la musica sulla rete.

    Per questo ruolo ci vuole competenza tecnica e anche manageriale”. Continua Tacchi, "le aziende in questo momento ci richiedono molto figure che sappiano coniugare le più moderne tecnologie audio e video, tanto a livello produttivo quanto per il live. Il terzo consiglio è quello di tenere sott'occhio tutto quello che riguarda il discorso concerti e le registrazioni dal vivo, la vera medicina alla crisi del cd”. Il resto lo fa l'orecchio…

    Guarda la gallery

Virgin Radio Consiglia

Motorshow: il video con l'intervista ai Daboot
 
Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook