Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio On-Air
 

Il rock che sta arrivando

Tutti i dischi da non perdere fino a giugno

green day

In attesa di conoscere nei dettagli le date (e i nomi) dei concerti che arricchiranno di rock l'estate ecco una carrellata degli album più attesi in arrivo (o appena usciti) fino a giugno. Partiamo dal Canada con la musica di Neil Young e il suo nuovo "Fork In The Road” (uscito il 7 aprile).

  • neil young

    Si tratta del grande ritorno del rocker canadese. Dieci tracce di un rock essenziale, crudo e fuori dagli schemi del music business che il grande Neil ha abbandonato per seguire solo la sua ispirazione. Il 17 aprile tocca a "Sounds Of The Universe”, il nuovo attesissimo lavoro dei Depeche Mode che arriva quattro anni dopo "Play The Angel”.

  • ben harper

    Un altro artista che ha fatto una scelta ‘diversa' dal passato è Ben Harper che con "White Lies for Dark Times” (24 aprile) abbandona dopo una vita (e una decina di album all'attivo) gli Innocent Criminals, la sua band storica, per suonare con il suo nuovo gruppo, i Relentless 7 (Jason Mozersky alla chitarra, Jordan Richardson alla batteria, Jesse Ingalls al basso).

    Per avere un'idea del nuovo stile del chitarrista californiano sul sito della band (www.relentless7.com) c'è la possibilità di ascoltare la cover di "Good Times, Bad Times” dei Led Zeppelin. Il primo singolo estratto dall'album è invece "Shimmer e Shine”.

    Il cinque maggio tocca a "Cause I Sez So”, il quarto album (il secondo dopo la reunion) dei New York Dolls. La curiosità è che il produttore è quel Todd Rundgren che produsse, nel 1973, il primo album omonimo della band.

  • green day

    Il 15 maggio poi toccherà a quello che è considerato da tutti come uno dei possibili album dell'anno: "21st Century Breakdown”. L'ottavo disco di inediti dei Green Day che esce a distanza di 5 anni dall'opera punk-rock "American Idiot”, vincitore di 2 Grammy Awards e che ha venduto oltre 12 milioni di copie in tutto il mondo.

    L'album è stato pensato dal trio punk rock come un concept diviso in tre parti: Heroes And Cons, Charlatans And Saints e Horseshoes And Handgrenades. Recentemente, la rivista Rolling Stone USA ha definito l'album "ancora più ambizioso di "American Idiot” e "un disco di ideali punk duri a morire….sceneggiati in maniera serrata, con un eccitamento rock classico in un crescendo continuo”.

  • dead weather

    Arrivando ai primi di giugno l'appuntamento è fissato con quel genio che risponde al nome di Jack White. Leader dei White Stripes, dei Raconteurs e ora anche dei Dead Weather. Supergruppo di Nashville che, oltre a Jack White, comprende nel lineup Alison Mosshart dei Kills, Dean Ferita dei Queens Of The Stone Age e Jack Lawrence dei Raconteurs.

    Il disco debutto della band si intitola "Horehound”, undici tracce tra le quali "Hang You From The Heavens” (il primo singolo) e New Pony, cover di Bob Dylan. Lo stesso giorno sarà disponibile anche "The Eternal”, l'ultimo album dei Sonic Youth. L'annuncio è stato fatto dalla band attraverso Twitter. L'ultima uscita che ci preme segnalare è quella prevista per il 23 giugno con i Dinosaur Jr di J Mascis con il loro "Farm”.

    Rock on!

Virgin Radio Consiglia

Seguici su Facebook