Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Rock Hits
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Vasco
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Xmas
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 

David Bowie - Space Oddity Anniversary

Compie quarant’anni quello che ancora oggi viene considerato come uno dei dischi più belli del Duca Bianco. Guarda il video

david bowie

"Ground control to major Tom…” Sono passati quarant'anni da quando un David Bowie appena ventiduenne pronunciava queste parole nella canzone che da lì a poco lo avrebbe catapultato fra le stelle esattamente come lo sfortunato protagonista del suo brano. Ispirato da "2001 Odissea nello spazio” di Stanley Kubrick, la canzone narra appunto di un astronauta perso nello spazio (anche se in realtà sarebbe anche una metafora degli esperimenti di David con le droghe: un indizio verrebbe dato nel testo di "Station To Station”).

  • bowie

    Il primo album di David Bowie originariamente non aveva alcun titolo, ma a causa del successo di un brano in particolare, l'album fu ristampato con il titolo che tutti conosciamo: "Space Oddity”. L'album, sebbene acerbo e frammentario nell'ispirazione debitore delle muse del giovane David (una su tutte Bob Dylan) era e resta non privo di fascino (si pensi a brani come "An Occasional Dream” e "Letter To Hermione”) e avrebbe gettato le basi per l'ascesa dello strano alieno venuto dallo spazio che portava il nome di Ziggy Stardust. In occasione di questo anniversario, "Space Oddity” è stato ristampato in doppio CD con un' attenzione quasi maniacale per dettagli.

  • bowie 2

    Sono stati utilizzati i nastri originali, rispettate le pause fra una canzone e
    l'altra e il breve interludio Don't Sit Down è194àstato accorpato a Unwashed and Somewhat Slightly Dazed194àcom'era nell'originale (in CD le due tracce
    erano state separate). Perfino l'artwork originale (l'immagine pop-art ad opera dell'artista Ungherese Victor Vasarely), è stato restaurato, con l'unica variazione che ora il titolo appare in copertina per evitare ulteriore confusione con le precedenti versioni americane e inglesi del disco.

    Sul secondo CD invece compaiono numerose tracce inedite, quali le versioni demo di An Occasional Dream194àe della stessa Space Oddity194àche compare anche in una versione in italiano dal titolo Ragazzo solo, ragazza sola194àil cui testo è opera niente meno che di Mogol (il risultato non fa gridare al miracolo in ogni caso).

    Non molti sanno che in un'altra occasione David ebbe a che fare con Mogol (e Battisti) quando riscrisse Io vorrei non vorrei, ma se vuoi194àper il primo album solista di Mick Ronson (chitarrista di Bowie in epoca Ziggy Stardust)
    reintitolandola Music Is Lethal.

    Jacopo Ghioldi

  • bowie

    LA TRACKLIST DI SPACE ODDITY ANNIVERSARY EDITION
    CD1
    Space Oddity
    Don't Sit Down/Unwashed And Somewhat Slightly Dazed
    Letter To Hermione
    Cygnet Committee
    Janine
    An Occasional Dream
    Wild Eyed Boy From Freecloud
    God Knows I'm Good
    Memory Of A Free Festival


    CD2
    Space Oddity (demo) - 5.10
    An Occasional Dream (demo) - 2.49
    Wild Eyed Boy From Freecloud (single B-side with spoken intro) - 4.56
    Brian Matthew interviews David/Let Me Sleep Beside You (BBC Radio session D.L.T. Show) - 4.45
    Unwashed And Somewhat Slightly Dazed (BBC Radio session D.L.T. Show) - 3.54
    Janine (BBC Radio session: D.L.T. Show) - 3.02
    London Bye Ta-Ta (stereo version) - 3.12
    Prettiest Star (stereo version) - 3.12
    Conversation Piece (stereo version) - 3.06
    Memory Of A Free Festival (Part 1) (single A-side) - 4.01
    Memory Of A Free Festival (Part 2) (single B-side) - 3.30
    Wild Eyed Boy From Freecloud (alternate album mix) - 4.45
    Memory Of A Free Festival (alternate album mix) - 9.22
    London Bye Ta-Ta (alternate stereo mix) - 2.34
    Ragazzo Solo, Ragazza Sola (full length stereo version) - 5.14

Virgin Radio Consiglia

Rolling stones
 
Placebo parte 1
 
Metallica Kirk Hammett
 

Seguici su Facebook