Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Classic Rock
 

il rock che verrà

Scopri tutti i nomi che caratterizzeranno (dischi e concerti) la scena musicale del 2010

Il rock che verrà

Giusto il tempo di recuperare un po' di energie prima di rituffarsi in un mare di musica. Quello in arrivo sarà un anno pieno di uscite discografiche davvero interessanti e di concerti attesissimi. Andiamo con ordine e facciamo il punto sulle uscite rock più attese.

  • lostprophets

    La partenza è di quelle che fanno ben sperare. Gennaio suonerà con la musica di Courtney Love e il suo nuovo lavoro Nobody's Daughter ma si attendono buone risposte anche dai gallesi Lostprophets (nelal foto) con l'album The Betrayed che suonerà molto Faith No More. A chiudere il primo mese del 2010 End Times, l'ottavo album degli Eels.

    Si passa a febbraio e già confermati ecco i Los Campesinos con Romance Is Boring, i Lifehouse con Smoke And Mirrors, Mike Skinners a.k.a. The Streets e il suo Computers And Blues e Angels And Airwaves, il side project di Tom DeLonge dei Blink 182 (che ritroveremo anche più avanti) con il disco Love (in uscita il 14 febbraio) e infine una strana coppia: David Byrne e Fatboy Slim con Here Lies Love, un concept album ispirato alla vita di Imelda Marcos (ex first lady delle Filippine) con featuring di Cyndi Lauper, Tori Amos, Martha Wainwright e Roisin Murphy.

  • limp bizkit
    A marzo sarà il turno dei Black Rebel Motorcycle Club, con la nuova formazione e Beat The Devil's Tattoo, un titolo che fa intendere un ritorno alle sonorità più rock blues e garage mentre per aprile sono previste anche le uscite di Deftones e Ataris con l'album The Graveyard Of The Atlantic.

    Per quanto riguarda tutti quei dischi del quale è stata confermata l'uscita ma non ancora la data assolutamente da segnalare il quarto album dei newyorkesi Interpol, i MGMT con Congratulations e poi i grandi ritorni di John Mellencamp, Aerosmith, sempre che riescano a trovare un cantante, Limp Bizkit (nella foto) con Gold Cobra e Supergrass con Release The Drones.
  • blink 182

    A proposito di grandi ritorni fa notizia sapere dell'uscita dei Cake (dopo sei anni), la band diventata celebre per la cover, era il 1997, di I Will Survive di Gloria Gaynor. A proposito di cover come non segnalare Scratch My Back, il disco di che vedrà impegnato Peter Gabriel con 12 pezzi che ama molto: si va da Heroes di David Bowie a My Body Is A Cage degli Arcade Fire fino a Street Spirit dei Radiohead che per inciso sono previsti in uscita nella seconda metà dell'anno proprio come gli Iron Maiden, i Deep Purple, i Blink 182 (fotografia) al completo, gli Stone Temple Pilots, Stone Sour, Incubus, Good Charlotte con il disco Cardiology, gli Evanescence di Amy Lee, Strokes, Tool, Tommy Lee, Kings Of Leon, The Offspring, Social Distorsion, Bad Religion, Korn, My Chemical Romance, Linkin Park, Gorillaz con Plastic Beach, Van Halen e Antrax. Chiusura con il botto con gli Alter Bridge, The Who, U2 con Songs Of Ascent e il nuovo disco dei Red Hot Chili Peppers Per quanto riguarda invece l'ambito nazionale l'attesa è rivolta tutta verso la reunion dei Litfiba, il nuovo album dei Subsonica e dei Linea 77.

Per quanto riguarda l'attività live in attesa di conoscere le date dei grandi festival di confermato ad oggi, e da segnare sull'agenda, ci sono gli Arctic Monkeys il 26 gennaio a Milano (unica data italiana), i Lacuna Coil attesi con quattro date (02/03 a Milano, 04/03 Bologna, 05/03 Roma e 06/03 Roncade), la reunion dei Cranberries il 16 marzo a Milano, i 30 Seconds To Mars il 22/03 sempre a Milano, i Litfiba che al momento hanno annunciato quattro concerti: 13/04 Milano, 16/04 Firenze, 19/04 Roma e 21/04 Acireale.

  • u2

    A fine aprile i Prodigy saranno impegnati con date a Milano, Mantova, Rimini, Roma, Bari e Acireale. I Black Rebel Motorcycle Club suoneranno il 07/08/09 maggio rispettivamente a Milano, Bologna e Roma mentre il 18/05 toccherà ai Kiss infiammare i fan a Milano e il giorno dopo agli AC/DC a Udine.

    I Pixies suoneranno il 06/06 in piazza a Ferrara mentre due giorni dopo i Muse saranno allo Stadio di San Siro di Milano dove è previsto anche l'arrivo di Ligabue e si vocifera dei Rolling Stones. Rod Stewart sarà all'Arena di Verona il 21/06 mentre gli U2 torneranno in Italia il 06/08 allo Stadio Olimpico di Torino e il 06/10 allo Stadio Olimpico di Roma.

    Un consiglio. Per conoscere tutti gli altri live che saranno annunciati nei prossimi giorni visitate la pagina concerti di virginradio.it.

    Buon rock a tutti

Virgin Radio Consiglia

Rolling stones
 
Placebo parte 1
 

Seguici su Facebook