Virgin Radio Italy

WEBRADIO

webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio Firenze Rocks
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Radio Bau
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio On-Air
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
Virgin Radio IDays
 
Webradio Music Star Coldplay
 

Rock News

Linkin Park: Mike Shinoda è orgoglioso di come la band negli anni sia riuscita ad abbattere i generi musicali

In una recente intervista, il cantante ha parlato di quanto la sua band abbia ampliato gli orizzonti di molti fan

Linkin Park: Mike Shinoda è orgoglioso di come la band negli anni sia riuscita ad abbattere i generi musicali
Mike Shinoda ha appena realizzato il suo primo album da solista “Post Traumatic”, in vendita dal 15 giugno.
In una recente intervista a Radio.com, il musicista ha parlato di quando sia orgoglioso del ruolo svolto dai Linkin Park nella fusione tra generi differenti.
 
Shinoda ha infatti dichiarato: «Sono davvero orgoglioso del fatto che la nostra band abbia giocato un ruolo fondamentale nella fusione di generi differenti. Per esempio, i fan dell'hip-hop citano i Linkin Park come la prima rock band che hanno mai ascoltato e i fan del rock citano i Linkin Park come la band che li ha introdotti al rap».
 
Secondo l’artista, la sua band è stata in grado di ampliare gli orizzonti dei fan di generi musicali differenti, spostando un po’ più in là il confine tra un genere e l’altro. «So che altri gruppi lo hanno già fatto prima di noi, solo in un modo diverso. Sono cresciuto ascoltando i Public Enemy, che mescolavano rap e rock; i Run DMC avevano un sacco di riferimenti rock e si sono avvicinati al rap come una rock band».
VIRGIN I-DAYS MILANO 2018 - INTERVISTA OFFSPRING
 
Pearl Jam: guarda il video di Given To Fly a Idays Festival!
 
The Last Internationale: guarda il video con l'intervista a Idays
 

Seguici su Facebook