Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Rock Hits
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Firenze Rocks
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio IDays
 
webradio Music Star Vasco
 

Rock News

Simpson: fermato dalla polizia presenta la patente di Homer Simpson! Guarda la foto

In Inghilterra un uomo ha mostrato alla polizia il documento falsificato con foto e nome del protagonista creato da Matt Groening

Inghilterra: fermato dalla polizia presenta la patente di Homer Simpson! Guarda la foto

(Credits photo: The Guardian)

Ammettetelo: avete sempre sognato di fornire alla polizia le generalità di un personaggio dei cartoni animati, durante il classico controllo di patente e libretto.
Forse può succedere, dopo aver bevuto un po’ troppo, di prendere coraggio e fare una bravata del genere, che può costare molto cara, peggiorando una situazione che già appare piuttosto complicata di base.
Ma il protagonista di questa storia ha sicuramente senso dell’umorismo da vendere. Sì, perché l’uomo che è stato fermato per un controllo stradale a Milton Keynes, nel sud-est dell'Inghilterra, ha ben pensato di mostrare la patente del suo beniamino dalla pelle gialla: Homer Simpson.
L'episodio è stato, poi, condiviso su Twitter dagli agenti. Il documento era palesemente falso, con tanto di foto del simpatico personaggio di Matt Groening. Come se non bastasse, l'autista non aveva con sé nemmeno l’assicurazione, ed è stato punito con il sequestro del mezzo e la denuncia.
Probabilmente, in quel momento, sarà partita in automatico la celebre esclamazione del papà della famiglia Simpson: “D’oh!”

VIRGIN I-DAYS MILANO 2018 - INTERVISTA OFFSPRING
 
Pearl Jam: guarda il video di Given To Fly a Idays Festival!
 
The Last Internationale: guarda il video con l'intervista a Idays
 

Seguici su Facebook