Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Virgin Radio Classic Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio IDays
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Rock Hits
 
Webradio Music Star Coldplay
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Hard Rock
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio Firenze Rocks
 
webradio Radio Bau
 
Virgin Radio On-Air
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 

Rock News

Mötley Crüe: Tommy Lee è stato picchiato da suo figlio Brandon, avuto con Pamela Anderson. Il racconto

Il musicista ha accusato il figlio di aggressione. La lite sarebbe scoppiata dopo alcune dichiarazioni di Lee su Twitter contro l’ex moglie

Mötley Crüe: Tommy Lee è stato picchiato da suo figlio Brandon, avuto con Pamela Anderson. Il racconto

Tommy Lee, batterista dei Motley Crue, ha accusato il figlio Brandon di averlo picchiato.

Di recente il musicista ha infatti pubblicato sul suo profilo Instagram una foto (rimossa dopo pochi minuti) che lo ritraeva con un labbro gonfio e sanguinante. Nel commento alla foto si leggeva così:

«Il mio cuore è spezzato. Puoi dare ai tuoi figli tutto ciò di cui hanno bisogno nella loro vita e loro ti si rivolteranno contro lo stesso... Bel lavoro, Brandon! Che gran bel figlio!»

Tommy Lee ha quindi dichiarato di essere stato colpito dal figlio Brandon di 21 anni, il maggiore dei figli avuti dalla sua ex moglie Pamela Anderson.

A seguito della dichiarazione sono partite le indagini. Lee ha sporto denuncia alla polizia e Brandon è stato indagato per aggressione.

Da quanto si legge su TMZ, non è ancora chiaro il motivo dell’aggressione. Una fonte collegata al figlio sostiene che Brandon si sia semplicemente difeso dal momento che Tommy Lee era ubriaco. Brandon avrebbe quindi reagito colpendolo.

Ma il batterista non sembra essere d’accordo con questa versione dei fatti e su Twitter ha scritto:

«Hey TMZ prima di riportare falsità verifica i fatti. La mia fidanzata e io eravamo a letto quando mio figlio ha fatto irruzione nella camera e mi ha assalito. Gli ho intimato di andarsene e lui mi ha dato un cazzotto lasciandomi incosciente. Lui poi è scappato via dalla polizia. QUESTA È la verità».

 

Secondo TMZ invece la lite tra padre e figlio sarebbe stata provocata da una conversazione su Twitter tra Tommy Lee e il giornalista britannico Piers Morgan. Di recente questo aveva intervista l’ex moglie di Lee, Pamela Anderson, che sosteneva di aver subito abusi da parte dell’ex marito.

Il batterista dei Motley Crue ha quindi attaccato Pamela su Twitter:

«Penso che (Pamela) dovrebbe trovare qualcosa di nuovo da discutere invece di tirar fuori vecchie stronzate, ma immagino che non ha nient'altro da fare e ha bisogno di attenzione. Firmato, "The Abuser" (a cui lei scrive ogni giorno e chiede di tornare)».

 

Brandon Lee non avrebbe fatto altro che agire in difesa della madre.

VIRGIN I-DAYS MILANO 2018 - INTERVISTA OFFSPRING
 
Pearl Jam: guarda il video di Given To Fly a Idays Festival!
 
The Last Internationale: guarda il video con l'intervista a Idays
 

Seguici su Facebook