Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Virgin Radio On-Air
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
Virgin Radio IDays
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Music Star Vasco
 
webradio Radio Bau
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Radio Firenze Rocks
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio Classic Rock
 

Rock News

AC/DC: alle Olimpiadi la pattinatrice Ivett Toth si esibisce su Thunderstruck e Back in Black! Guarda i video

La pattinatrice ungherese ha scelto come colonna sonora due delle più grandi canzoni della band di Angus Young

AC/DC: alle Olimpiadi la pattinatrice Ivett Toth si esibisce su Thunderstruck e Back in Black! Guarda i video

In questi giorni si stanno svolgendo le Olimpiadi Invernali in Corea del Sud, a PyeongChang.

Tra gli sport ce ne sono alcuni strettamente legati alla musica. Il pattinaggio, per esempio. La grazia dei movimenti e l’esattezza degli esercizi sono solo una parte della performance. A stregare il pubblico e la giuria spesso c’è anche la colonna sonora scelta per accompagnare l’esibizione.

Quest’anno il pattinaggio ha un’anima rock molto forte.

In particolare non si può non citare la pattinatrice ungherese Ivett Toth che ha scelto di esibirsi con una soundtrack rock di tutto rispetto: "Back in Black" e "Thunderstruck" degli AC/DC!

E anche i suoi abiti erano un omaggio alla colonna sonora: Ivett indossava pantaloni di pelle nera, un gilet con borchie e toppa raffigurante Angus Young! Il pubblico e la giuria hanno apprezzato moltissimo l'esibizione dandole il punteggio migliore della sua stagione.

In questa edizione storica delle Olimpiadi i pattinatori hanno potuto scegliere come soundtrack delle loro esibizioni la loro musica preferita.

Ivett non è stata l’unica a optare per il rock. Non possiamo non ricordare la coppia formata da Tessa Virtue e Scott Moir che ha pattinato su un medley formato da "Sympathy for the Devil" dei Rolling Stones, "Hotel California" degli Eagles e "Oye Como Va" di Santana. Ma anche Kansas e Gary Moore hanno scelto di esibirsi accompagnati da cover di April Meservy in "With or Without You" degli U2, la versione fatta dai Disturbed di “Sound Of Silence” di Simon and Garfunkel e “Wonderwall” degli Oasis cantata da Paul Anka.

VIRGIN I-DAYS MILANO 2018 - INTERVISTA OFFSPRING
 
Pearl Jam: guarda il video di Given To Fly a Idays Festival!
 
The Last Internationale: guarda il video con l'intervista a Idays
 

Seguici su Facebook