Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Classic Rock
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio On-Air
 
Webradio Music Star Coldplay
 
webradio Radio Bau
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
webradio Music Star Ligabue
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio Rock Party
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 

Rock News

Green Day: Billie Joe Armstrong vuole visitare Viggiano e accettare l'invito del Sindaco. Leggi la storia

Dopo aver scoperto le sue origini italiane, il frontman dei Green Day non vede l'ora di visitare il paese lucano

Green Day: Billie Joe Armstrong vuole visitare Viggiano e accettare l'invito del Sindaco. Leggi la storia

«I would love to visit Viggiano». «Vorrei visitare Viggiano». Billie Joe Armstrong, cantante dei Green Day, ha pubblicato questo messaggio su Instagram, con una sua foto avvolto in una bandiera italiana.

Armstrong è sempre più attratto dalle sue origini italiane, da poco scoperte grazie a un vecchio documento ritrovato tra le carte di famiglia. I suoi trisnonni venivano da questo piccolo comune in provincia di Potenza, in Basilicata. Lui stesso aveva pubblicato sui social il certificato di battesimo dei suoi trisnonni, Pietro Marsicano e Teresa Nigro.

I would love to visit Viggiano @greenday_rocknroll_italy

Un post condiviso da Billie Joe Armstrong (@billiejoearmstrong) in data:

Viggiano per altro è un paese con una grande tradizione musicale, famoso per i suoi musicanti e per i suoi liutai (la tradizionale arpa viggianese). Anche i Marsicano erano suonatori di arpa. Sono emigrati a Berkeley in California nel 1869 e lì la discendenza familiare e il "buon sangue da musicista" sono arrivati fino a Billie Joe Armstrong, che ha trasformato l'arpa tradizionale nel punk rock dei Green Day, entrato anche nella Rock and Roll Hall of Fame. 

VIRGIN NEW YORK ROGER WATERS 13-09-2017
 
Yungblud
 
Dave Grohl è il Rock Ambassador di Virgin Radio. Guarda il suo messaggio
 

Seguici su Facebook