Virgin Radio Italy

WEBRADIO

Virgin Radio Classic Rock
 
webradio Music Star Vasco
 
Virgin Radio IDays
 
Virgin Radio On-Air
 
Virgin Radio Hard Rock
 
Virgin Radio Firenze Rocks
 
Virgin Rock Hits
 
webradio Music Star Ligabue
 
Webradio Virgin Radio Rock Alternative
 
Virgin Radio 10 Years Style Rock
 
Virgin Radio Rock Party
 
Webradio Virgin Radio Rock '80
 
webradio Radio Bau
 
Roger Waters - Pink Floyd Music Star
 
webradio Virgin Radio Rock '70
 
Webradio Music Star Coldplay
 

Rock News

Grammy Awards 2018, ecco le nomination per le categorie rock e metal. E non mancano le sorprese!

Come ogni anno, i prestigiosi riconoscimenti verranno assegnati anche ai migliori lavori della scena rock e metal

Chris Cornell

Sono state rese note le nomination per i 60esimi Grammy Awards, evento che andrà in scena al Madison Square Garden di New York il prossimo 28 gennaio. Come sempre, verranno assegnati alcuni riconoscimenti anche al mondo del rock e del metal guardando i migliori lavori usciti nell'ultimo anno. Partiamo dalla categoria più nobile, Best Rock Record. Qui sono in lizza Leonard Cohen per un premio che sarebbe postumo con "You Want It Darker", così come postumo sarebbe quello per Chris Cornell e la sua ultima canzone, "The Promise". In gara in questa categoria anche i Foo Fighters con "Run", gli islandesi Kaleo con "No Good" e i texani Nothing More con "Go to War".

Ci sono invece i Metallica in corsa per la migliore canzone rock, con "Atlas, Rise!", la cantautrice K. Flay con "Blood in the Cut", ancora i Nothing More con "Go to War", i Foo Fighters con "Run" e infine gli Avenged Sevenfold con "The Stage". E il miglior album? In gara un’istituzione dell’heavy metal come i Mastodon ("Emperor Of Sand"), ancora i Metallica ("Hardwired...To Self-Destruct") e i Nothing More ("The Stories We Tell Ourselves"), completano la rosa i due bei lavori 2017 di Queens of the Stone Age ("Villains") e War on Drugs ("A Deeper Understanding").

Nella categoria Best Alternative Music Album se la giocano invece i canadesi Arcade Fire, con "Everything Now", i Gorillaz di Damon Albarn con "Humanz", "American Dream", il disco del ritorno degli LCD Soundsystem, l’eccentrico Father John Misty con il suo "Pure Comedy" e i National con "Sleep Well Beast".

Infine, il metal. In gara come Best Metal Performance ci sono August Burns Red con "Invisible Enemy", i losangelini Body Count (guidati da Ice-T) con "Black Hoodie", i Code Orange con "Forever", i Mastodon con "Sultan’s Curse" e gli svedesi Meshuggah con "Clockworks".

VIRGIN I-DAYS MILANO 2018 - INTERVISTA OFFSPRING
 
Pearl Jam: guarda il video di Given To Fly a Idays Festival!
 
The Last Internationale: guarda il video con l'intervista a Idays
 

Seguici su Facebook